menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bonucci suona la carica: "Non lasceremo nulla di intentato"

Nel gruppo Juve si crede ancora alla Champions: "Dovremo solo continuare con la convinzione delle ultime gare e poi tirare le somme tra qualche giornata"

E' una Juve che ci crede davvero al sogno Champions League (o quantomeno all'obiettivo Europa League), quella che si avvia alla sfida di Firenze. "Penso di poter affermare con tranquillità che abbiamo davvero meritato - dice Leonardo Bonucci. In campo contro il Genoa si è vista una Juve capace di reagire e di lottare sino alla fine, con una grinta ed una determinazione che, specie nel secondo tempo, hanno fatto la differenza".

Nel gruppo è tornato l'entusiasmo, e il futuro è un po' meno buio rispetto a quel che sembrava qualche settimana fa. "Questa vittoria, terza consecutiva dopo Roma e Brescia, ci dà morale per il futuro e dimostra che nonostante le difficoltà incontrate negli ultimi mesi la squadra ha ancora tanto da dire. Vittorie che comunque ci ha permesso di rimetterci in corsa per obiettivi importanti che cercheremo di raggiungere con tutte le nostre forze. Europa League o Champions non lo so".


Vincerle tutte, è questo tutto quello che la Juve può fare per finire una stagione che per adesso non può ancora considerarsi sufficiente. Lo sa bene lo stopper alla prima stagione in bianconero. "Dovremo solo continuare con la convinzione delle ultime gare, partita dopo partita, e poi tirare le somme tra qualche giornata. Ma nulla deve rimanere intentato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento