menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Toro crolla all'Olimpico, la Lazio passeggia e si impone 3-0

Evidente il "mal di trasferta" dei ragazzi di Ventura, mai in partita. Felipe Anderson fa impazzire la difesa granata, Klose vince ogni duello con Glik. Si salva solo Baselli. Mercoledì arriva il Genoa, obbiettivo rialzare la testa

Parte bene il Toro, che nonostante il fattore campo avverso, prova a imporre il proprio calcio senza timore reverenziale. Con il passare dei minuti la Lazio inizia a fare la partita, pur senza creare grandi occasioni da gol e affidandosi prettamente ai calci piazzati. Al 35' Candreva batte Padelli con un preciso colpo di testa ma il guardialinee segnala l'off-sides del trequartista romano. Al 40' Lulic raccoglie in area una sponda di Klose e da pochi metri trafigge il portiere granata con un tiro sporco, 1-0 Lazio


Nella ripresa, il primo tiro del Toro arriva dopo otto minuti quando Belotti ruba un pallone e tira da 25 metri ma Marchetti blocca sicuro a terra. Lo svantaggio e i cambi operati da Ventura svegliano per un momento i granata che attaccano convinti ma nel momento migliore beccano il gol del raddoppio biancoceleste. Klose anticipa Glik e lancia Felipe Anderson che a tu per tu con Padelli non sbaglia, 2-0. Nel finale il Toro si dimostra incapace di reagire. L'unico squillo granata degno di nota è una conclusione di Quagliarella che si spegne a lato di poco a sette minuti dal termine. In pieno recupero Felipe Anderson sigla la doppietta personale, è il 3-0 finale che sancisce una partita da dimenticare in fretta in casa Toro.

>> PAGELLE LAZIO-TORINO <<

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Mauricio, Gentiletti, Lulic; Onazi, Biglia; Milinkovic-Savic , Candreva, Felipe Anderson; Klose (33'st Matri).


Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti, Bruno Peres, Acquah(15'st Benassi), Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti (15'st Maxi Lopez).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento