menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Via Lattea si candida a diventare Comunità Europea dello Sport

La candidatura è stata presentata dall'Unione dei Comuni della Via Lattea e l'esito si saprà il prossimo 6 novembre. Verrà valorizzata così la forte impronta sportiva di quest'area, protagonista con i suoi siti nei Giochi Olimpici del 2006

Si è concluso questa mattina a Sestriere il sopralluogo dei commissari Aces Europa (associazione città europee dello sport) chiamati a visionare i siti sportivi che aspirano a diventare European Community of Sport 2016. 

La candidatura, di cui si saprà l'esito il prossimo novembre, è stata presentata dall'Unione Montana dei Comuni della Via Lattea che hanno voluto evidenziare e valorizzare la forte impronta sportiva di questa zona, mettendo l'accento soprattutto sull'esperienza indimenticabile delle XX Olimpiadi Invernali del 2006.

"Visitare tutti i sei comuni che compongono l'Unione è stata una bellissima esperienza - ha dichiarato il presidente di Aces Europa, Gian Francesco Lupattelli - . L'esito si avrà il 6 novembre e se sarà positivo, verrà continuato così il cammino intrapreso da Torino Capitale Europea dello Sport 2015". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento