Sport

Juventus-Torino, probabili formazioni: le scelte di Conte e Ventura

Chiellini è recuperato e dovrebbe partire titolare. Out Caceres per una distorsione a una caviglia e Vidal. Tranne Basha, che ha problemi a una caviglia, nel Torino sono tutti disponibili

Torna dopo tre anni il derby di Torino e per la prima volta verrà giocato nello stadio di proprietà bianconera che si preannuncia tutto esaurito. La Juventus uscita ridimensionata dalla sconfitta col Milan vuole tosto rilanciarsi corroborata dalla mancata vittoria dell'Inter,rivale più accreditata per lo scudetto. Il Toro dal canto suo vuole fare uno scherzo ai cugini e riprendersi la superiorità cittadina.

QUI JUVENTUS - I bianconeri, nel derby contro il Torino, dovrebbero avere a disposizione Chiellini, in recupero dalla contrattura al polpaccio. Qualche problema invece per Caceres e Vidal, bloccato da un sovraccarico muscolare a livello degli adduttori: le loro condizioni verranno valutate nei prossimi giorni. Sabato sera possibile qualche novità a centrocampo ed in attacco, con Pogba, Lichtsteiner, Matri e Giovinco in cerca di spazio.
 
QUI TORINO - Ventura, dopo la sconfitta nella Tim Cup, carica i suoi per il derby. In vista di sabato sera intanto da monitorare le condizioni di Glik dopo lo scontro di gioco con Toni, il polaccio dovrebbe comunque essere disponibile. A centrocampo intanto ha recuperato Vives dopo la pesante influenza accusata nelle scorse settimane e potrebbe essere impiegato in mezzo al campo con Basha e Gazzi. 
 
CURIOSITA' - La vittoria per 2-1 ottenuta dal Torino in casa della Juventus il 9 aprile 1995 è l'ultima ottenuta dai granata in assoluto, tra casa e trasferta nella storia del derby della Mole: nelle successive 12 sfide ufficiali, tutte di serie A, lo score è stato di 8 successi della Juventus e 4 pareggi. L'ultimo gol ufficiale segnato in assoluto dal Torino contro la Juventus risale al 24 febbraio 2002 quando, in serie A, fu pareggio per 2-2 in casa granata. L'autore del secondo gol del Torino fu Cauet all'80': da allora sono trascorsi i restanti 10' di quel match, più le intere 6 successive partite di serie A (doppia vittoria bianconera nel 2002/03: 4-0 esterno e 2-0 in casa; nel 2007/08 vittoria esterna juventina per 1-0 e pareggio 0-0 in casa; doppia affermazione bianconera per 1-0 nel 2008/09, prima in casa poi in trasferta), per un totale di 550' di digiuno assoluto granata.
 
La Juventus ha segnato i suoi 29 gol dopo 14 turni della serie A 2012/13 con ben 12 giocatori diversi: Asamoah, Caceres, Giaccherini, Giovinco, Lichtsteiner, Marchisio, Matri, Pirlo, Pogba, Quagliarella, Vidal e Vucinic. In questa particolare graduatoria segue il Torino con 11 calciatori diversi andati in gol, come anche Fiorentina e Parma: Basha, Bianchi, Birsa, Brighi, Cerci, D'Ambrosio, Gazzi, Glik, Sansone, Sgrigna e Stevanovic i granata finora andati a segno. La Juventus è una delle due squadre dell'attuale campionato, assieme al Pescara, ad aver finora segnato il maggior numero di gol con giocatori subentrati a gara in corso: sono 5 i centri dei panchinari di entrambi i club. I 5 gol di subentranti bianconeri sono stati realizzati da Asamoah, Caceres, Giovinco, Pogba e Vucinic (1 a testa).
 
Il Torino segue in questa particolare graduatoria con 4 panchinari andati in rete, stessa cifra di Fiorentina, Parma e Roma. Il Torino ha vinto solo una delle ultime 9 partite ufficiali disputate in assoluto: è accaduto lo scorso 11 novembre quando, in serie A, superò in casa il Bologna per 1-0. Nelle altre 8 partite considerate lo score granata è stato di 4 pareggi e 4 sconfitte.
 
PROBABILI FORMAZIONI
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio, De Ceglie; Vucinic, Giovinco.
A disp.: Storari, Rubinho, Lucio, Marrone, Isla, Asamoah, Padoin, Giaccherini, Pepe, Bendtner, Matri, Quagliarella. All.: Alessio
Squalificati: Conte (fino all'8-12)
Indisponibili: Vidal, Caceres
Torino (4-2-4): Gillet; Darmian, Glik, Ogbonna, D'Ambrosio; Stevanovic, Gazzi; Cerci, Bianchi, Meggiorini, Santana.
A disp.: L. Gomis, Di Cesare, Rodriguez, Agostini, Masiello, Brighi, Birsa, Vives, Sgrigna, Verdi, Diop, Sansone. All.: Ventura
Indisponibili: Basha
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Torino, probabili formazioni: le scelte di Conte e Ventura

TorinoToday è in caricamento