Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

La Juventus supera il record di imbattibilità. Conte meglio di Capello

Da Juventus-Napoli 2-2 del 22 maggio 2011 a Juventus-Inter 2-0 del 25 marzo 2012: una cavalcata di 30 partite, con bilancio di 15 vittorie ed altrettanti pareggi. La Juventus di Del Neri (1 gara), ma sopratutto di Conte (29 match), entra nella storia

Una cavalcata di 30 partite, con bilancio di 15 vittorie ed altrettanti pareggi. La Juventus di Del Neri (1 gara), ma sopratutto di Conte (29 match), entra nella storia ed eguaglia il primato bianconero di imbattibilità nella storia della serie A su girone unico, già stabilito tra la 11/a giornata del campionato 2005/06 e la 2/a del 2007/08, con l'interregno del purgatorio cadetto. Allora il bilancio delle 30 gare senza sconfitte fu di 20 vittorie e 10 pareggi. Fu l'Udinese a spezzare la serie, vincendo 1-0 a Torino il 16 settembre 2007. Per quanto concerne, invece, l'imbattibilità bianconera in un singolo campionato, con la vittoria di stasera il record è unicamente a favore della formazione allenata da Antonio Conte, che con la 29/a partita utile consecutiva supera il record della squadra di Capello 2005/06, che restò senza sconfitte per 28 giornate, dalla 11/a alla 38/a ed ultima di quel torneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juventus supera il record di imbattibilità. Conte meglio di Capello

TorinoToday è in caricamento