Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Juventus-Parma, probabili formazioni: c'è Marrone in difesa

I campioni d'Italia della Juventus chiudono un precampionato ricco di polemiche e ripartono da favoriti per la vittoria dello scudetto numero ventinove o trentuno che dir si voglia

La Juventus ritorna davanti al suo pubblico, si fa bella, sfoderà lo Scudetto e si prepara ad affrontare il Parma nella gara delle 20 e 30 di sabato allo Juventus Stadium. Nelle 26 gare casalinghe ufficiali la squadra bianconera è sempre in gol contro gli emiliani: 54 i gol totali bianconeri. Atto terzo per la Juventus alla prima giornata di campionato contro il Parma: il dato porta fortuna ai bianconeri, sempre usciti vittoriosi nei due precedenti. La squadra campione d'Italia non perde in serie A dal 15 maggio 2011, 0-1 a Parma alla penultima giornata del campionato 2010/11. 

QUI JUVENTUS - Chiellini è stato regolarmente convocato e potrebbe scendere in campo dal 1' minuto, in preallarme il giovane Masi ma soprattutto Marrone. La retroguardia bianconera dovrà fare a meno di Gigi Buffon: il portiere ha accusato una elongazione al bicipite femorale della coscia destra che lo costringe al forfait per l'esordio in campionato. Dunque Storari difenderà i pali bianconeri, mentre in difesa mancherà anche Lucio per una distorsione alla caviglia. In attacco dovrebbero partire dal 1' minuto Giovinco e Vucinic.

QUI PARMA - Donadoni conferma il modulo 3-5-2 con il quale ben ha fatto nel finale della scorsa stagione. In avanti mancherà Amauri fermato da un problema muscolare, possibile che sia Biabiany ad affiancare il colombiano Pabon. A centrocampo esordio dal 1' minuto in maglia gialloblu per Rosi sulla fascia destra e per il duo Parolo-Ninis in mezzo al campo, invece cabina di regia affidata al cileno Valdes. 

Juventus-3 Parma-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Parma, probabili formazioni: c'è Marrone in difesa

TorinoToday è in caricamento