rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Sport

Juventus-Parma 4-1: le pagelle. Pirlo illumina. Pepe-Lichtsteiner due motorini

La squadra di Conte, che va in rete con quattro uomini diversi, è più che positiva. Ottimo l'ingresso di Vidal. Bene anche Marchisio, Barzagli e Chiellini. Nel Parma si salvano in pochi. Rubin disastroso

Ecco i voti di Juventus-Parma 4-1.

I VOTI
Juventus (4-2-4): Buffon 6; Lichtsteiner 7, Barzagli 6,5, Chiellini 6,5, De Ceglie 5; Marchisio 6,5, Pirlo 7,5; Pepe  7 (31' st Krasic 5), Del Piero 6,5 (22' st Vidal 7), Matri 6 (12' st Vucinic 6), Giaccherini 5,5. A disposizione: Storari, Bonucci, Elia, Toni. All.: Conte.
Parma (4-4-1-1): Mirante 5,5; Zaccardo 6, Paletta 5,5, Lucarelli 5,5, Rubin 4,5; Valiani 6, Morrone 5,5, Galloppa 5,5  (29' st Ze Eduardo sv), Modesto 5,5 (16' st Biabiany 6); Giovinco 6; Pellè 5,5 (19' st Floccari 5). A disposizione: Pavarini, Feltscher, Blasi, Crespo. All.: Colomba.

Arbitro, Celi 5: dopo 4’ minuti contrasto Matri-Lucarelli in area e ci poteva essere il penalty. Al momento del gol bianconero il Parma protesta per un mani di Barzagli ma prima del tocco del difensore bianconero c’è una spinta di Giovinco che influisce sul movimento dell’ex Palermo. Al ’39 viene annullato poi un gol regolare a Matri. Nella ripresa ci sono pochi episodi sa segnalare. Giusto il rigore e l’espulsione.

MIGLIORI TODAY

Pirlo 7,5 – Il centrocampista bresciano illumina la scena del nuovo Juventus Stadium. Due assist, tante giocate e una personalità fuori dal comune.

Pepe 7 – Sembrava l’ultimo tra le scelte di Conte e invece, l’ex Udinese, con grande orgoglio e carattere sfodere una bella prestazione contornata da un bel gol.

Lichtsteiner 7 – Finalmente la Juve ha un terzino destro. Lo svizzero corre per tutto il matche e segna il primo gol della stagione juventina 2011/2012, il primo ufficiale nel nuovo impianto

PEGGIORI TODAY

De Ceglie 5 – Non gioca male ma sbaglia alcuni appoggi. L’ingenuità al novantesimo che porta poi all’espulsione è un errore da pivelli.

Krasic 5 – Entra ad un quarto d’ora dalla fine ma sembra un corpo estraneo.

Giaccherini 5,5 – Deve ancora amalgamarsi negli schemi di Antonio Conte. Si vede poco, senza impensierire mai il diretto avversario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Parma 4-1: le pagelle. Pirlo illumina. Pepe-Lichtsteiner due motorini

TorinoToday è in caricamento