Lunedì, 25 Ottobre 2021
Sport

Juventus-Parma 2-1 | Tevez è super: ma che fatica!

Il primo tempo è complicato per i bianconeri e allora Tevez sblocca il match con una doppietta. Molinaro la riapre ma Amauri viene espulso

La Juventus vince 2 a 1 contro il Parma, nel match della 30^ giornata di Serie A. Sblocca il match Carlos Tevez con un gol meraviglioso e poco dopo la raddoppia. Nella ripresa Cristian Molinaro fa 2 a 1 ma poco dopo Amauri lascia i ducali in 10.

PRIMO TEMPO - La Juve fa la partita con il solito possesso di palla e le folate di Pogba e Vidal. Al 18' prima palla gol del match: è del Parma. Gran taglio da destra a sinistra di Lucarelli che serve Molinaro a tu per tu con Buffon, assolutamente decisivo il portiere nel mantenere lo 0-0. Al 20' Obi prova il tiro dai 35 metri, palla ampiamente a lato. Amauri e Cassano non gradiscono.

La Juve gioca male ma Tevez è un fenomeno e al 25' fa 1 a 0. Brutto errore difensivo del Parma, in particolare di Paletta, che regala palla a Tevez, si fa saltare in seguito dal connazionale e davanti a Mirante l'Apache non sa sbagliare. La Juve prova subito ad affondare alla ricerca del bis: Vidal ottiene a destra e cerca il cross, Paletta stavolta è puntuale. La Juve insiste e con Llorente e Vidal attacca. Il Parma è alle corde e la Juve fa 2 a 0.

In gol ancora Tevez. Secondo gol in contropiede per l'argentino, che sfrutta una corta respinta di Mirante su diagonale di Vidal per mettere in rete per la seconda volta. Malissimo il Parma, che regala un'altra ripartenza su palla persa a centrocampo. Al 40 ancora Juve: cross di Asamoah sulla sinistra, Felipe anticipa Llorente ma rischia l'autogol, bravo Mirante a bloccare.


SECONDO TEMPO - Al 47' Asamoah stende Biabiany, Banti grazie il ghanese del secondo giallo. Cambia tutto Donadoni: Cassani e Acquah per Obi e Lucarelli. Poco dopo Molinaro va in gol con missile. 2 a 1 e Parma di nuovo in partita. Esulta eccome l'ex della gara, che con un sinistro violentissimo batte Buffon, assolutamente immobile a centro porta. Azione che era partita da un cross del neoentrato Cassani.

Poco dopo, però, Amauri viene espulso per una gomitata a Chiellini. Al 68' chance per Llorente. Lo spagnolo è messo in porta da Pogba, ma dopo aver saltato Mirante non tira e Paletta recupera. Al 73' fallo di Tevez, che smanaccia su Paletta e si becca il giallo. Salterà il Napoli. Al 91' il Parma sfiora il pari. Conclusione di Molinaro, Buffon para ma non allontana, Schelotto fallisce il tap-in e Bonucci spinge Parolo che non riesce ad andare al tiro. Per Banti è tutto regolare, ma guardando il replay permangono diversi dubbi.

>>> LE PAGELLE <<<


TABELLINO
Juventus (3-5-2): Buffon 6,5; Caceres 6,5, Bonucci 6, Chiellini 6; Lichtsteiner 6 (73' Isla 6), Vidal 6,5, Pirlo 5 (67' Marchisio 6), Pogba 6,5, Asamoah 5,5; Llorente 5,5, Tevez 8. A disp.: Storari, Rubinho, Mattiello, Penna, Padoin, Quagliarella, Vucinic, Osvaldo. All.: Conte
Parma (3-5-2): Mirante 5; Paletta 5,5, Lucarelli 5,5 (61' Cassani 6), Felipe 5,5; Molinaro 6,5, Biabiany 6, Marchionni 6 (79' Schelotto 6), Parolo 6, Obi 5 (61' Acquah 6); Cassano 6, Amauri 4,5. A disp.: Bajza, Pavarini, Galloppa, Gobbi, Sall, Palladino, Mauri, Cerri, Jankovic. All.: Donadoni
Marcatori: 2 Tevez (J)
Espulso: Amauri (P)
Ammoniti: Obi (P), Vidal (J), Asamoah (J), Tevez (J)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Parma 2-1 | Tevez è super: ma che fatica!

TorinoToday è in caricamento