Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Juventus-Palermo 3-0 | Marea bianconera: Pepe-Matri-Marchisio, che tris!

La squadra di Antonio Conte vince e convince. Nel primo tempo è Simone Pepe a sbloccare il match. Nella ripresa ci pensano Alessandro Matri e Claudio Marchisio a chiudere i giochi. Juve in testa al campionato con la Lazio

La Juevntus vince, convince e gioca un gran calcio per lunghi tratti del match. Allo Juventus Stadiuma la squadra di Antonio Conte batte per 3 a 0 il Palermo di Devis Mangia. Nel primo tempo ci pensa Simone Pepe a sbloccare il match su cross di Giorgio Chiellini. Nella ripresa è Stephan Lichtsteiner ad imbreccare Alessandro Matri per il due a zero, ci pensa poi Mirko Vucinic a servire a Claudio Marchisio il gol del definitivo ko per i rosanero. Juevntus in testa alla classifica insieme alla Lazio ma con una partita in meno.

IL MATCH - Primo tempo vibrante allo Juventus Stadium. Al 3', Pirlo illumina per Chiellini di testa leggermente troppo avanti col corpo mette fuori, da buona posizione. Un paio di minuti dopo è Marchisio ha mancare la porta da buona posizione. Il Palermo però non sta a guarda e al 9' si rende pericoloso: paratona di Buffon su Ilicic, solo in area e a pochi metri da lui, Tiro a botta sicura e respinta del portiere della nazionale. La squadra di Conte, però, ha il pallino del gioco e al 20' passa: cross di Chiellini dalla sinistra, la difesa del Palermo decide di non volersi occupare di Pepe che libero a centro area schiaccia in porta di testa. Uno a zero. Passano 10 minuti e i padroni di casa sfiorano il 2 a 0, con una grandissima conclusione a giro di Pirlo su meraviglioso assist e palla che centra il palo alla sinistra di Tzorvas. Poi Matri a botta sicura ma respimnge Pisano. I ragazzi di Mangia però non mollano e con Ilicic non trovano il pari per poco: prima lo sloveno liscia a tu per tu con Buffon poi con una conclusione violenta dello stesso Ilicic dal vertice dell'area, disinnescata in angolo da un ottimo Buffon. L'inizio di ripresa, dopo un timido avvio rosanero, è tutto juventino. Al 3' bellissimo assist in verticale di Lichsteiner per Matri, che saluta Cetto, colpevolmente in ritardo, e conclude in diagonale di destro alle spalle di Tzorvas. Due a zero, Al 7', contropiede di Vucinic, conclusione rimpallata e Marchisio non riesce a ribadire in gol. Che ottima occasione. Vucinic ci prova ancora ma il suo destro a giro termina fuori di poco. Al 20' cala il sipario sul match: Marchisio lancia Vucinic, che entra in area, mette in mezzo, velo di Matri ed è lo stesso Marchisio a concludere in gol. Come gioca la Juventus. Al 22', Pirlo illumino per Vucinic che ci prova di pallonetto ma il lob è alto. Conte concede la standing ovation a Vucinic, Marchisio e Matri, al loro posto ecco Quagliarella, Pazienza e Del Piero. Nel finale ci prova Miccoli a ridurre la svantaggio ma il fischiatissimo Romario del salento, non è fortunato.

>> LE PAGELLE <<

LA SVOLTA - Il ritmo che impone la squadra di Antonio Conte durante le partite, soprattutto casalinghe non è da Serie A ma quasi da calcio inglese. Pressing, velocità, dinamicità e tanti gol. La Juve gioca bene e vince.

POST GARA - Antonio Conte, allenatore della Juventus, ai microfoni di Sky Sport commenta così: "Complimenti ai ragazzi che hanno riattaccato subito la spina. Quando attacchi con 7-8 uomini è normale lasciare qualche spazio anche agli avversari, ma vogliamo continuare su questa strada imponendo il nostro modo di giocare in tutte le partite ed essere sempre propositivi e giocare a calcio. Dobbiamo però ancora migliorare  e le somme le tirerò solo alla fine del girone d'andata quando avremmo affrontato tutte le altre 19 squadre di serie A".

TABELLINO - JUVENTUS-PALERMO 3-0

Juventus (4-2-3-1): Buffon 6,5; Chiellini 6,5, Barzagli 6, Bonucci 5,5, Lichtsteiner 6,5; Marchisio 8 (32' st Pazienza sv), Pirlo 6,5; Vidal 6, Pepe 6,5, Vucinic 6 (23' st Quagliarella 6); Matri 6,5 (36' st Del Piero sv). A disp.: Storari, De Ceglie, Elia, Giaccherini. All.: Conte.
Palermo (4-3-2-1): Tzorvas 5,5; Pisano 5,5, Silvestre 6, Cetto 4 (15' st Della Rocca 6), Balzaretti 6; Migliaccio 6, Bacinovic 5,5, Barreto 5,5; Bertolo 5 (1' st Zahavi 5,5), Ilicic 4,5; Miccoli 5. A disp.: Benussi; Mantovani, Munoz; Acquah, Lores. All.: Mangia.
Arbitro: Bergonzi
Marcatori: 20' Pepe, 3' st Matri, 20' st Marchisio
Ammoniti: Balzaretti (P), Pisano (P)
Espulsi: -

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Palermo 3-0 | Marea bianconera: Pepe-Matri-Marchisio, che tris!

TorinoToday è in caricamento