Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Juventus: addio a Praest, attaccante simbolo degli anni '50

Il danese aveva 89 anni. Ha indossato la maglia bianconera dal 1949 al 1956, collezionando 233 presenze e 51 gol

Si è spento uno dei simboli della Juventus degli anni '50: l'attaccante danese Carl Aage Praest aveva 89 anni. Nato a Copenaghen il 26 febbraio 1922, Praest ha vestito la maglia bianconera per sette stagioni, dal 1949 al 1956, collezionando 233 presenze e segnando 51 gol. Insieme a Giampiero Boniperti e ai connazionali John e Karl Hansen ha contribuito agli scudetti 1949-50 e 1951-52. Dopo la Juve, ha chiuso la carriera giocando una stagione nella Lazio. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus: addio a Praest, attaccante simbolo degli anni '50

TorinoToday è in caricamento