Sport

Juventus-Milan 3-1: Marchisio e Tevez portano i bianconeri a +10

La Vecchia Signora continua a vincere tra le mura amiche di casa. Segnano Tevez, Bonucci e Morata ma il cuore pulsante del centrocampo questa sera è stato senza ombra di dubbio Marchisio che prende un palo in pieno e regala il gol del definitivo 3 a 1 al giovane spagnolo

La Juventus continua a macinare punti e avversari come un rullo compressore, ma questa sera il Milan ha espresso un gioco migliore rispetto a quello delle ultime settimane. I ragazzi di Allegri vanno subito in vantaggio con Carlos Tevez. Il gol del pareggio di Antonelli non riesce a galvanizzare i rossoneri, che poco più di due minuti dalla marcatura subiscono il due a uno con un bel gol di Leonardo Bonucci. 

La qualità della Juventus sembra però inarrivabile e nonostante una bella prima ora di gioco con diversi spunti in avanti per gli undici di Inzaghi non c'è niente da fare. La partita è chiusa da Morata, che si impegna tanto e per questo commette anche qualche errore di troppo, che dopo un palo oda brividi di Claudio Marchisio la mette in fondo al sacco. 

Primo Tempo: Il primo gol della Juventus arriva al 14' con una bella azione in solitaria di contropiede per il numero 10 Carlos Tevez. Al 21' con un guizzo Muntari salva la porta dopo un appoggio al centro di Evra che intercetta in calcio d'angolo. Il pareggio del Milan arriva al 28' con Antonelli che con un grande stacco di testa la mette dell'angolo lontano dove Buffon non può arrivare. 

Ma arriva subito al 21' il raddoppio della Juventus con Leonardo Bonucci che con una girata di esterno destro la mette in gol. Ancora pericolosa la Juventus al 44' ma Tevez è pescato in fuorigioco e l'arbitro ferma l'azione. Gioca meglio la Juventus che si fa pericolosa almeno in cinque azioni diverse, ma il Milan riesce ad esprimere un gioco solido e regalare un primo tempo divertente. Il direttore di gara concede 2 minuti di recupero. 

>>>LE NOSTRE PAGELLE<<

Secondo Tempo: Al 9' Buffon salva la porta bianconera su un'incursione di Pazzini. La partita si gioca sul filo dell'equilibrio con il Milan che non sta rendendo la vita facile ai padroni di casa. Marchisio di sinistro con una gran botta da fuori prende il palo in pieno e poi ci pensa Morata a metterla sul fondo del sacco. Juventus 3 Milan 1. 

Il secondo tempo prende una piega a sfumature bianconere e sono sempre gli undici di mister Allegri ad avere le occasioni migliori per segnare. Gli ultimi venti minuti con meno emozioni rispetto alla prima ora di gioco. 

Tabellino

Sostituzioni Juventus: Ogbonna per Marchisio, Llorente per Tevez, 

Sostituzioni Milan: Pazzini per Menez, Rami per Zaccardo, 

Ammoniti: Essien (Milan). Tevez (Juventus, diffidato salta col Cesena)

Espulsi: 

Marcatori: Tevez (Juventus), Antonelli (Milan), Bonucci (Juventus), Morata (Juventus)  

Formazioni Ufficiali

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Padoin, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba, Vidal; Tevez, Morata 

Milan (4-3-3): Diego Lopez, Antonelli, Paletta, Alex, Zaccardo; Poli, Essien, Muntari, Honda, Menez, Cerci

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Milan 3-1: Marchisio e Tevez portano i bianconeri a +10

TorinoToday è in caricamento