Sport

Juventus, Llorente: "Il meglio deve ancora venire"

L'iberico ha fatto spesso coppia con l'argentino Carlos Tevez: "Mi trovo benissimo"

Fernando Llorente si e' ritagliato un ruolo importante nella Juventus e, dopo aver conquistato critica e tifosi, punta a fare ancora di piu'. Il centravanti spagnolo, arrivato in estate a Torino, dopo un complicato avvio di stagione ha cominciato a collezionare presenze e gol. Le prestazioni gli hanno riaperto le porte della Nazionale spagnola, complice anche l'infortunio di Diego Costa.

''Fino a quando non mi sono adattato'' ai sistemi di allenamento ''non mi sono sentito bene a livello fisico. Ora mi sento meglio, ma il momento migliore deve ancora arrivare. Servono ancora alcune partite per arrivare al top'', dice Llorente al quotidiano As. L'attaccante si e' ambientato senza problemi a Torino: ''Mi trovo benissimo''.

In bianconero, Llorente e' stato schierato dall'inizio in 6 delle ultime 7 partite. L'iberico ha fatto spesso coppia con l'argentino Carlos Tevez. A chi dice che il sudamericano fatichi a passare il pallone al compagno di reparto, Llorente replica: ''Abbiamo giocato insieme pochi match. E' un grandissimo calciatore, penso che possiamo migliorare. Mi trovo molto bene accanto a lui''. A Torino, Llorente ha imparato ad apprezzare il talento di Paul Pogba: ''E' giovane, ci sono grandi aspettative. Si sta esprimendo ad un livello altissimo, e' un ragazzo che fara' parlare molto di se' in futuro'', dice riferendosi al centrocampista francese.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Llorente: "Il meglio deve ancora venire"

TorinoToday è in caricamento