menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Lazio 2-0: Tevez e Bonucci siglano la vittoria bianconera

La formazione di Allegri non lascia spazi ai biancocelesti che non riescono a rendersi mai realmente pericolosi dalle parti di Gigi Buffon. La prossima sarà con il Toro per un derby che avrà, come sempre, un sapore particolare

Ad Allegri quel risultato con il Parma non è andato proprio giù e la partita di questa sera ha dato al tecnico livornese le giuste risposte. La Juventus si è dimostrata una squadra matura, forte e tecnicamente al di sopra dell'avversario e in grado di gestire il risultato durante il corso dei 90 minuti. Poche e quasi nulle le palle gol per gli ospiti che contro Buffon, nonostante un paio di abbagli, non possono nulla. 

Adesso i bianconeri allungano a +15 proprio dalla Lazio e ipoteca, una volta di più, il loro quarto scudetto consecutivo. La prossima di campionato si giocherà all’Olimpico di Torino contro il Toro di Ventura che per questo derby cercherà di rendere la vita impossibile ad Allegri. Ma prima della stracittadina bisognerà volare nel Principato di Monaco per conquistare le semifinali di Champions League. 

Primo Tempo: 

I bianconeri sono stati molto cinici durante i primi 45 minuti di gioco riuscendo a segnare due reti, prima con Tevez e poi con Bonucci, alla Lazio. Ma i biancocelesti sono stati determinati e hanno tentato di attaccare i padroni di casa, ma senza riuscire mai a creare un vero pericolo per la porta di Gigi Buffon. Il direttore di gara ha concesso 4 minuti di recupero. 

>>>LE NOSTRE PAGELLE<<<

Secondo Tempo: 

Nel secondo tempo è ancora la Vecchia Signora ha tenere il pallino del gioco con le sue punte. Ma la Lazio tenta di affondare il colpo però la Juventus di questa sera sembra essere davvero inaffondabile. Espulso negli ultimi minuti di gioco Cataldi per un brutto fallo su Tevez. L'arbitro Rizzoli ha concesso altri 4 minuti di recupero.

Gol: 

17' pt Tevez raccoglie la deviazione di Vidal su un lancio lungo e corre verso la porta da solo dove insacca la rete con un diagonale rasoterra con il sinistro

29' pt Bonucci corre solo e senza ostacoli verso la porta di Marchetti che supera con un tiro di destro al limite dell'area  

Marcatori: Tevez (Juventus), Bonucci (Juventus)

Le formazioni ufficiali

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Padoin, Vidal, Pirlo, Marchisio, Evra, Tevez, Matri

Lazio (4-3-3): Marchetti; Basta, Cana, Mauricio, Braafheid; Cataldi, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Klose, Mauri 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento