Giovedì, 16 Settembre 2021
Sport

La Juve di Conte come quella di Capello: vittorie e record

Oggi come allora, i bianconeri hanno infilato una striscia di 28 partite senza sconfitte: dall'11.a alla 38.a giornata sei anni fa, dall'inizio della stagione ad oggi in questo campionato

Conte come Capello. La Juventus che ha dominato a Firenze ha eguagliato quella scudettata della stadione 2005-2006, infilando una striscia di 28 partite senza sconfitte, 31 se si conta anche la Coppa Italia. Un record che fa sperare gli uomini di Conte, il primo a sottolineare come la differenza di rosa tra le due squadre renda ancora più straordinaria l'impresa dei suoi ragazzi. Da una parte c'erano campioni come Buffon, Vieira, Emerson, Ibrahimovic, Del Piero, Nedved, Camoranesi, Trezeguet, Mutu, Thuram e Cannavaro, ma anche gregari come Pessotto, Zambrotta, Zebina, Abbiati, Olivera e Zalayeta. Di quella corazzata restano le bandiere Buffon e Del Piero, più Chiellini e Marchisio diventati titolari, e una serie di giocatori di livello medio-alto, ma nessun, Pirlo escluso, autentico fuoriclasse. Ibrahimovic, Nedved e Trezeguet sono di un'altra categoria insomma. Una bella differenza, insomma, che conferma come Conte abbia ragione quando parla di grande lavoro. La volata al Milan per scudetto e coppa italia è lanciata. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juve di Conte come quella di Capello: vittorie e record

TorinoToday è in caricamento