menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il brasiliano Hernanes

Il brasiliano Hernanes

Juventus, Hernanes e Lemina allo Stadium: "Questa è una squadra vincente"

La presentazione dei due giocatori è avvenuta questa mattina allo Juventus Stadium. Con il loro arrivo, la società bianconera chiude il calciomercato

Hernanes e Lemina con la nuova maglia allo Juventus Stadium. Ecco come sono stati presentati ufficialmente gli ultimi due arrivi in casa Juve, quelli che chiudono definitivamente il calciomercato.
Anderson Hernanes de Carvalho Viana Lima, classe 85, sarà l'uomo di esperienza a cui Max Allegri potrebbe affidare la squadra, dalla metà campo in su.

Arrivato direttamente dall'Inter, il brasiliano Hernanes non si tira indietro: "La responsabilità l'ho sempre avuta indipendentemente da dove giocavo: sono una persona responsabile, ho quattro figli e su questo aspetto non posso migliorare ulteriormente. Spero di fare bene".

E se all'Inter la sua è stata una buona esperienza, ora si dice pronto ad affrontare una nuova sfida: "Sono sorpreso anche io di essere qui. Ma soprattutto - ha continuato il giocatore - sono felice perchè ci saranno tante belle cose da realizzare: questa è una squadra che ha sempre vinto, in tutti i sensi. Spero di aiutarla e mi focalizzerò su questo". Hernanes ha scelto la maglia numero 11: "Volevo un numero più offensivo perchè mi sento un trequartista".
 
Visibilmente entusiasta anche Mario Lemina, 22 anni, il giocatore francese giunto dall'Olympique Marseille, che alla sua prima conferenza stampa ha confessato di essere stato da bambino, un grande fan di Alessandro Del Piero. "La Juve è un club eccellente e mi interessava molto il suo progetto - ha dichiarato -. Preferisco giocare come centrocampista difensivo o poco più avanti ma posso operare anche in difesa. Le mie caratteristiche sono simili a quelle di Vidal - e concludendo - .Ho scelto la maglia numero 18 come il giorno della nascita di mia figlia".

E da oggi Hernanes e Lemina sono a Vinovo, a disposizione di Allegri insieme agli altri nuovi arrivi Cuadrado e Alex Sandro. In ripresa anche Claudio Marchisio che sta lavorando dopo il problema muscolare.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento