Giovedì, 16 Settembre 2021
Sport

Juventus-Fiorentina, probabili formazioni: avanti Matri con Vucinic

Conte dovrà fare a meno ancora di Bonucci, che sconterà l'ultimo turno di squalifica dopo la partita col Genoa. L'allenatore bianconero potrebbe però recuperare Marchisio

La Juventus per mantenere la vetta, la Fiorentina per rincorrere il sogno Champions League: l'anticipo delle 18 che apre la 24esima giornata sarebbe già pregno di significati per via delle posizioni di classifica delle due squadre, ma la grande rivalità che da sempre contrappone bianconeri e viola, ulteriormente rinfocolata dal ''tentato scippo'' di Berbatov in estate, rende questa sfida ancora più stuzzicante del solito.

Quest'estate le polemiche tra le due società sono state pepate ed hanno acceso anche la sfida del Franchi del girone d'andata, terminata 0-0, anche se comunque non si sono raggiunti i livelli incandescenti del 1982/83, quando la Juve soffiò lo scudetto alla Fiorentina tra feroci polemiche e molteplici insinuazioni. I precedenti in A a Torino parlano di ben 47 vittorie bianconere contro le sole sei dei toscani, mentre i pareggi finora sono stati 20.

Claudio Marchisio, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza ufficiale con la maglia della Juventus. Le attuali 199 sono così suddivise: 138 in serie A, 25 in B, 9 in coppa Italia, 1 in supercoppa di Lega e 26 nelle coppe europee. Il debutto ufficiale assoluto di Marchisio in bianconero risale al 19 agosto 2006: Martina-Juventus 0-3, in coppa Italia. Simone Padoin, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 300/a presenza della propria carriera in campionati professionistici.

Juventus e Fiorentina sono le due squadre della serie A 2012/13 ad aver finora beneficiato del maggior numero di rigori: 7 per ciascuno dei due club. La Fiorentina segna regolarmente da 13 trasferte ufficiali consecutive, per un totale di 19 marcature. L'ultimo digiuno risale al 29 aprile 2012, sconfitta per 0-2 a Bergamo contro l'Atalanta, in campionato. I viola sono dunque sempre andati in gol fuori casa nella gestione tecnica di Vincenzo Montella.

PROBABILI FORMAZIONI
Juve (3-5-2):
Buffon; Barzagli, Marrone, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, De Ceglie; Vucinic, Matri. A disp.: Storari, Branescu, Isla, Padoin, Peluso, Marchisio, Giaccherini, Giovinco, Quagliarella, Anelka All.Alessio
Squalificati: Conte (1), Bonucci (1). Indisponibili: Chiellini, Pepe, Bendtner

Fiorentina (3-5-2): Viviano; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Romulo, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Jovetic, Toni. A disp.: Neto, Lupatelli, Tomovic, Compper, Wolski, Capezzi, Llama, Ljajic, Larrondo, El Hamdaoui. All.: Montella.
Squalificati: Aquilani (1), Migliaccio (1). Indisponibili: Hegazy, Rossi, Camporese, Mati Fernandez

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Fiorentina, probabili formazioni: avanti Matri con Vucinic

TorinoToday è in caricamento