Juventus-Fiorentina, le probabili formazioni: Conte ritrova Vidal

Conte recupera Vidal, guarito dalla contrattura all'adduttore della coscia sinistra. Il tecnico bianconero è pronto a tornare al 4-1-4-1, con Matri confermato al centro dell'attacco e Vucinic che potrebbe partire largo a sinistra

La Juventus prova a ripartire dopo il mezzo stop di sabato contro il Genoa. Allo Juventus Stadium avversario di turno è la Fiorentina con cui c'è una storica rivalità. Mihajlovic, a differenza di Conte, non ha il sostegno dell'ambiente e, a Torino, già rischia. La panchina del serbo scricchiola anche se la società gigliata, più volte, se è esposta per difendere l'ex allenatore del Catania. Se la Juventus è costretta a rinunciare ancora a Buffon e Giaccherini, la Viola non ha con sè Montolivo, Cassani e Kroldrup ma recupera Gilardino che, almeno dall'inizio, andrà in panchina. La Juventus segna consecutivamente in casa contro la Fiorentina da 11 match ufficiali tra campionato e coppa Italia, per un totale di 19 reti all'attivo e la Viola è una delle 3 squadre della serie A, assieme a Cesena e Palermo, a non aver ancora segnato in trasferta.

QUI JUVENTUS - Antonio Conte recupera Vidal, che schiererà accanto a Pirlo e Marchisio. Sempre fuori Buffon per la contusione a una spalla,;confermato il suo vice Storari. È molto probabile la scelta del tridente in attacco, con Matri al centro, Pepe a destra e Vucinic spostato a esterno sinistro di attacco. Ancora panchina per Del Piero e Krasic.

QUI FIORENTINA - Per la partita di domani sera a Torino contro la Juventus Mihajlovic non potrà contare su Mattia Cassani: il difensore non ha superato il provino durante la rifinitura, confermando di non aver ancora smaltito l'affaticamento muscolare che gli ha fatto saltare anche la gara con il Catania. Sempre indisponibili per problemi fisici Kroldrup e Gulan, assente Montolivo per squalifica.

 

256898_Juventus-2  256901_Fiorentina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento