Sport

Juventus-Fiorentina 1-2: bianconeri stanchi e senza idee. Salah segna la doppietta

I ragazzi di Allegri perdono l'occasione di ipotecare il passaggio del turno di Coppa Italia, ma ottima la prova dei viola che con Salah ottiene un risultato importantissimo allo Juventus Stadium

La Juventus scende in campo con sei riserve su undici in campo e sembra davvero difficile pensare di portare a casa un risultato positivo di fronte ad una Fiorentina in ottima forma. Infatti i ragazzi di Allegri soffrono di fronte all'undici viola che in modo brillante rimane ancorato alla competizione. Tra le fila dei padroni di casa l'atteggiamento è sembrato svogliato e quello di chi non sembrava avere abbastanza motivazioni per scendere in campo. 

La squadra di Montella invece si è presentata compatta e lucida sia dal punto di vista tattico e di forma fisica ipotecando così la finale di Roma. I viola così non solo vincono una partita importante, ma entrano nella speciale classifica delle squadre che sono uscite vittoriose dallo Juventus Stadium insieme a Inter, Sampdoria e Bayern Monaco. 

A raccogliere gli applausi è Salah che approfitta di un errore sulla battuta di un calcio d'angolo di Pepe portando palla dalla tre quarti e dopo avere messo in ridicolo Padoin, sfrutta la mancanza difensiva di Marchisio e fulmina Storari con un tiro violento e preciso. La Juve reagisce con Pepe che dipinge un cross perfetto per Llorente che stacca di testa e insacca la sfera alle spalle del portiere viola. Ma non basta, infatti la fiorentina torna all'attacco nel secondo tempo e con un regalo, un altro, a Salah il risultato passa sul 2 a 1 per la Fiorentina. Adesso per i bianconeri si fa più complesso il passaggio del turno. 

Tabellino

Sostituzioni Juventus: Pereyra per Pepe, Morata per Llorente, Tevez per Coman

Sostituzioni Fiorentina: Aquilani per Badelj, Diamanti per Fernanedz, Ilicic per Gomez 
Arbitro: Valeri.
Reti: nel pt 11′ Salah, 24′ Llorente; nel st 11′ Salah.
Angoli: 5-2 per la Juventus.
Recupero: +1 primo tempo e + 5 secondo tempo 
Ammoniti: Pogba (Juventus), Marchisio (Juventus), Tevez (Juventus), Kurtic (Fiorentina), Badelj  (Fiorentina), Basanta  (Fiorentina) , Fernandez (Fiorentina)

Le formazioni ufficiali 

Juventus (4-3-3): Storari, Caceres, Bonucci, Ogbonna, Padoin, Vidal, Marchisio, Pogba, Pepe (28′ st Pereyra), Llorente (14′ st Morata), Coman (36′ pt Tevez)  

Fiorentina (4-3-3): Neto, Richards, Rodriguez, Basanta, Alonso, Kurtic, Badelj (33′ st Aquilani), Fernandez, Salah (29′ st Diamanti), Gomez (18′ st Ilicic), Joaquin. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Fiorentina 1-2: bianconeri stanchi e senza idee. Salah segna la doppietta

TorinoToday è in caricamento