Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport

Juventus-Empoli 2-0: Tevez trascina i bianconeri alla quarta vittoria consecutiva

I bianconeri continuano a mettere punti tra di loro e le inseguitrici. Mattatore della partita è Carlos Tevez che nel primo tempo trasforma una punizione a due in area e nel secondo permette a Pereyra di siglare il raddoppio

Nonostante le tante assenze importanti la Vecchia Signora vince e sale a 70 punti con la migliore difesa, il migliore attacco e il capo cannoniere. Ed è proprio Carlos Tevez che trascina la squadra non solo con i gol ma con lo spirito di chi non si stanca mai. L'Apache trasforma una punizione a due, concessa dall'arbitro per una sbagliata interpretazione dell'azione, in un gol stratosferico e sul finale di secondo tempo tenta il secondo affondo che per la respinta di Sepe si trasforma nell'occasione giusta di segnare per Pereyra.

La prossima giornata di campionato vedrà i ragazzi di Allegri giocare contro il Parma, ma prima si giocherà un match importante in chiave risultati finali. Infatti martedì la Juventus incontrerà la Fiorentina per il ritorno della partita di Coppa Italia. 

Primo Tempo: La prima parte di gara si chiude con la Juventus in vantaggio per 1 a 0. Decide per adesso Tevez al 43' con la realizzazione di una punizione a due dentro l'area. Il calcio piazzato, nato da una valutazione sbagliata da parte del direttore di gara che scambia un tocco di Rugani per un retropassaggio a Sepe. I bianconeri avevano già sfiorato il vantaggio in almeno altre due occasioni prima con Tevez poi con Lichtsteiner. Ma per l'Empoli il pareggio non sarebbe stato demeritato dopo il grande sforzo e la tanta intensità durante i primi 45 minuti di gioco. Il direttore di gara non concede recupero. 

>>>LE NOSTRE PAGELLE<<<

Secondo Tempo: La Juventus chiude con il secondo gol la parte finale della gara che anche nei secondi quarantacinque minuti è stata nelle mani dei bianconeri. Ma gli ospiti non dormono e impegnano Buffon in due chiare occasioni in cui l'estremo difensore bianconero ha dato ancora una volta dimostrazione della sua grandezza tra i pali. Concessi cinque minuti di recupero per un match che si conclude vedendo la Juventus sempre più sola in testa alla classifica.  

Tabellino

Sostituzioni Juventus: Morata per Llorente, Pereyra per Sturaro, Pepe per Vidal

Sostituzioni Empoli: Mchdekidze per Maccarone, Zielinski per Croce, Verdi per Pucciarelli 

Ammoniti: Tevez (Juventus), Mario Rui (Empoli, era diffidato), Saponara (Empoli), Barzagli (Juventus)

Espulsi: Sarri (Allenatore Empoli)

Marcatori: Tevez (Juventus), Pereyra (Juventus)

Gol: 43' pt Tevez realizza con un tiro fortissimo una punizione a due in area 

49'st Pereyra appoggia dentro una palla facile dopo una respinta di Sepe su tiro di Tevez 

Recupero: +0 primo tempo, +5' secondo tempo

Arbitro: Giacomelli di Trieste

Le Formazioni Ufficiali

Juventus (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Ogbonna, Lichtsteiner, Sturaro, Padoin, Vidal, Evra, Tevez, Llorente
Empoli (4-3-1-2): Sepe, Hysaj, Rugani, Barba, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Empoli 2-0: Tevez trascina i bianconeri alla quarta vittoria consecutiva

TorinoToday è in caricamento