Giovedì, 23 Settembre 2021
Sport

Nessuno sconto per Conte: confermati i 10 mesi di squalifica

La Corte di Giustizia Federale ha confermato la squalifica per il tecnico juventino Antonio Conte per la partita Albinoleffe-Siena. Confermato il proscioglimento dell'accusa nei confronti di Pepe e Bonucci

Non è stata ridotta la squalifica ad Antonio Conte. La Corte di Giustizia Federale ha confermato la sentenza di primo grado inflitta al tecnico juventino che, quindi, starà lontano dalla panchina bianconera per i prossimi 10 mesi, vale a dire tutto il prossimo campionato.

A quanto pare inizialmente c'è stata la reale possibilità affinché la squalifica a Conte venisse ridotta. Ma al termine della lunghissima camera di consiglio la decisione finale è stata quella di confermare i 10 mesi.

Prosciolto per la partita Novara-Siena, la conferma della condanna è arrivata per Albinoleffe-Siena. Ora gli avvocati della Juventus e di Conte sono in attesa delle motivazioni e preparare il ricorso al Tar.


Sempre per quanto riguarda la Juventus, la Corte di Giustizia Federale ha confermato il proscioglimento dell'accusa nei confronti di Leonardo Bonucci e Simone Pepe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nessuno sconto per Conte: confermati i 10 mesi di squalifica

TorinoToday è in caricamento