Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport

Juventus-Chievo 2-0: Pogba inventa e realizza magie allo Stadium

La squadra di Allegri non crea il gioco migliore o quello a cui ha abituato i suoi tifosi, ma in campo gioca Pogba e sembra che con il giovane francese ci siano sempre due grandi certezze: il gol e lo spettacolo. Il Chievo fa una buona prestazione a Torino ma allo Stadium tutto sembra difficile

Per la Juventus, non è il solito primo tempo. Mancano i gol e le invenzioni, i bianconeri non sembrano essere in grado di concludere una delle tante azioni che nascono però sempre da errori degli avversari o da palle inattiva. Poche le idee di Tevez che corre tanto ma conclude poco, nota di merito per Chiellini che per ben tre volte mette sotto pressione il portiere del Chievo con tre bei colpi di testa. Il migliore tra i bianconeri nel primo tempo è Pereyra che riesce ad essere incredibilmente su tutti i palloni in attacco della Juve. Brutto infortunio invece per Frey che in uno scontro aereo con Evra ha la peggio e viene accompagnato fuori dal campo in barella dai sanitari. 

Il secondo tempo ha un'altra musica e a dirigere l'orchestra, tanto per cambiare, è Paul Pogba. Inventa da subito un gran gol quasi da fuori area di sinistro, quello che non è il suo piede, con un missile che buca la rete di Bizzarri. Ma non basta. Pogba imposta il gioca, recupera, torna indietro e trascina la squadra fino a quando non inventa una magia delle sue. Stop al volo in area e un tiro di potenza che Bizzarri può solo respingere verso il neo entrato Lichsteiner che la mette in gol

Primo Tempo: Prima occasione da gol per la Juve al 6' con Pereyra e subito dopo con il corner ottenuto  Chiellini a sfiorare la traversa. Pericoloso il Chievo verona al 11' con Paloschi e Schelotto, il Chievo gioca con coraggio. Pereyra al volo su cross dalla destra di Caceres riporta la Juve in avanti. Tevez salta due difensori con un grande dribling e la mette di poco a destra del palo. Ancora Chiellini, ancora su calcio d'angolo, la palla di poco fuori. 

Vidal prova da fuori ma è Bizzarri che sventa il pericolo con una bella parata. Ed è sempre Chiellini, sempre di testa, sempre su palla inattiva: ma il solito Bizzari la mette in corner. A 31' Morata di Tacco per Evra, ma viene fischiato un fuorigioco inesistente al francese. Scontro aereo al 37' tra Evra e Frey, quest'ultimo ha la peggio ed è costretto ad uscire dal campo. Frey esce dal campo con l'aiuto dei medici e della barella. Giusti i cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara. 

>>>LE PAGELLE<<<

Secondo Tempo: la seconda sessione di gioco dei bianconeri inizia sotto uno spirito diverso, i ragazzi di Allegri si lanciano da subito all'attacco della porte di Bizzarri. Il gol per la Vecchia Signora arriva con una magnifica cannonata di sinistro a fil di palo di Paul Pogba. Al 24' Tevez prova con un tiro molto forte ma centrale da fuori area, nessun problema per Bizzarri. 

Il gol, dopo una conclusione meravigliosa di Paul Pogba sto al volo e tiro, e poi di Lichsteiner sul rimpallo. Morata corre 60 metri palla al piede arriva come un fulmine in area e altruisticamente la mette in mezzo per Tevez che non coglie e spreca un'occasione. Sfortunato Schelotto che quasi trova il gol ma il palo salva la Juventus. Pericoloso il Chievo sul finale con Meggiorini ma la conclusione finisce sul fondo. 

Tabellino

Sostituzioni Juventus:    Lichtsteiner  per  Vidal, Padoin per Evra, Pepe per Pereyra, 

Sostituzioni Chievo Verona: Biraghi per Frey (infortunato), Meggiorini per Botta, Pellissier per Paloschi

Ammoniti: Vidal (Juventus), Zukanovic (Chievo), Frey (Chievo), Dainelli (Chievo), Schelotto (Chievo), Marchisio (Juventus, diffidato salterà Udine)

Espulsi: 

Le Formazioni ufficiali 

Juventus (4-3-1-2): Buffon, Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra, Vidal, Marchisio, Pogba, Pereyra, Tevez, Morata.

Chievo Verona (4-4-2): Bizzarri, Frey, Dainelli, Gamberini, Zukanovic; Birsa, Hetemaj, Cofie, Schelotto, Botta, Paloschi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Chievo 2-0: Pogba inventa e realizza magie allo Stadium

TorinoToday è in caricamento