Sport

Juventus-Chievo, le probabili formazioni: turn over per i bianconeri

A sensazione la Juve farà ampio turnover in vista anche della gara di martedì prossimo in campionato. In difesa Lucio prenderà il posto di Barzagli. In mezzo al campo Isla, Pogba e Giaccherini

L'anno scorso si è ripetuto più volte come il vantaggio della Juventus di Antonio Conte fosse la possibilità di concentrarsi esclusivamente sul campionato data l'assenza dalle coppe europee. La curiosità adesso sarà vedere come reagiranno i bianconeri nel primo match di campionato dopo l'esordio a Londra in Champions League contro il Chelsea campione d'Europa in carica.

La Juve arriva dalla sofferta vittoria in rimonta del Ferraris contro il Genoa, dove ha fortemente rischiato di subire la prima sconfitta dopo oltre un anno. Il Chievo è invece reduce dal crollo interno contro una gran Lazio di un super Hernanes. I veneti non hanno mai vinto a Torino, ma sono tornati a casa dagli ultimi due incontri con un punto in tasca. Sei vittorie bianconere e tre pareggi nei nove precedenti totali.

QUI JUVENTUS - Da verificare le condizioni della caviglia di Vidal. Il cileno, comunque, dovrebbe riposare sabato con il Chievo, nell'ambito di un turn over molto esteso che oggi è stato provato sul campo dopo il ritorno da Londra. Altri in odore di riposo, Pirlo, Barzagli, Lichtsteiner, Marchisio. Spazio a Marrone (vice Pirlo), Caceres o Lucio, Giaccherini e Isla. In attacco spunta anche la candidatura di Bendtner mentre Vucinic potrebbe risposare, con  Quagliarella, eroe di Londra, potrebbe partire dal 1' minuto con Matri. Indisponibili Padoin e Pepe. 

QUI CHIEVO - Allenamento pomeridiano a Peschiera del Garda per il Chievo in vista della trasferta contro la Juventus. Di Carlo ha fatto svolgere alla squadra un lavoro prettamente tecnico-tattico concluso da una serie di esercitazioni offensive. Dainelli, fermo ieri per un attacco influenzale, si è regolarmente allenato con la squadra. Di Carlo in vista del difficile impegno con i bianconeri deve rinunciare a Luciano, Squizzi, Dramè e Paloschi. Il brasiliano, tra i migliori nella sconfitta interna contro la Lazio, ha rimediato una lesione di primo grado al retto femorale della coscia sinistra. Ancora da valutare i tempi di recupero. Dramè sta recuperando, più lunghi i tempi di recupero per Paloschi e Squizzi. Domani altra seduta pomeridiana a Peschiera.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-CHIEVO

Juventus (3-5-2): Buffon; Lucio, Bonucci, Chiellini; Isla, Marchisio, Pogba, Giaccherini, Asamoah; Vucinic, Quagliarella. A disp.: Storari, Rubinho,  Barzagli, Caceres, Marrone, Vidal, De Ceglie, Lichtsteiner, Pirlo, Bendtner, Matri, Giovinco. All.: Carrera

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Sardo, Dainelli, Cesar, Jokic; Cruzado, L.Rigoni, Hetemaj; Thereau; Di Michele, Pellissier. A disp.: Puggioni, Andreolli, Viotti, Frey, Papp, Vacek, M. Rigoni, Guana, Samassa, Moscardelli, Stoian. All.: De Carlo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Chievo, le probabili formazioni: turn over per i bianconeri

TorinoToday è in caricamento