menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rolando Maran allo Juventus Stadium © Infophoto

Rolando Maran allo Juventus Stadium © Infophoto

Post Juve-Chievo, Maran: “Siamo stati splendidi, gol era regolare”

Il tecnico del Chievo Verona dice che il gol annullato a Cesar secondo lui è figlio di una prima trattenuta di Bonucci. Più che mettere in evidenza questo episodio però, ci ha tenuto a fare i complimenti ai suoi

E’ un Maran arrabbiato e rammaricato quello che lascia lo Juventus Stadium. Il suo Chievo torna a Verona con un punto al termine di una partita che ha visto i gialloblu in vantaggio per 83 minuti prima che Dybala segnasse il pareggio su calcio di rigore. Un match fatto di episodi che secondo il tecnico clivense “purtroppo sono stati entrambi decisi a favore della Juventus”, ma che se troppo evidenziati rischierebbero di cancellare la prestazione della sua squadra. “Negli episodi abbiamo avuto sfortuna - dice Maran -, sul gol annullato ad esempio credo che ci sia prima la trattenuta di Bonucci e poi quella di Cesar. Però è meglio non parlare solo di questo perché sarebbe riduttivo per la bella partita che ha giocato il Chievo, ci tengo più a sottolineare questo che altro”.

Il Chievo dei “miracoli” di Del Neri, nelle prime tre giornate di campionato, aveva collezionato due vittorie e una sconfitta. La squadra di Maran ha fatto meglio con due vittorie e un pareggio. “Sono contento, ma soprattutto perché i ragazzi stanno giocando bene - ha detto ancora il tecnico -. Oggi abbiamo fatto una grande partita e in campo la squadra è stata splendida. Dobbiamo continuare così senza pensare al passato”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento