menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Cagliari 1-1: alla prima dopo l'infortunio Pogba mette la sua firma

Una partita alla quale la Juventus non doveva chiedere nulla e dalla quale i giocatori non sembrano avere preteso nulla. Buona la prova di Pogba al suo ritorno dopo oltre cinquanta giorni di stop per infortunio

Una partita a ritmi blandi che per la Juventus non cambia nulla, mentre per il Cagliari è un punto che potrebbe non bastare per chiudere in Serie A questa stagione. Giocano quelle che in molto possono chiamare seconde linee, ma la Juve non molla il campo anche con i più giovani chiamati ad impegnarsi nel campo di casa. Ottima la prova di Pogba che gioca per un'ora e non sembra accusare nessun problema dopo il lungo infortunio. Adesso per Allegri tutta la concentrazione si sposta sulla partita di martedì in cui si deciderà il futuro europeo della formazione campione d'Italia. 

Primo Tempo: Si chiude con la Juventus avanti per 1 a 0 il primo tempo di questa partita valida per la 35esima giornata di Serie A allo Juventus Stadium. Un primo tempo in cui i padroni di casa tengono a bada i rosso blu fino a dare una poderosa accelerata sul finale con un gran gol di Paul Pogba, tornato a giocare dopo 52 giorni di infortunio. L'arbitro non ha concesso minuti di recupero. 

>>>LE PAGELLE E IL TABELLINO<<<

Secondo Tempo: Ancora un secondo tempo senza grandi emozioni quello dello Stadium tra Juventus e Cagliari. Arrivano tutti nel secondo tempo i cambi dei due tecnici con Allegri che mette fuori Pogba e Marchisio in vista della partita di ritorno con il Real Madrid. Segna al minuto 40 il Cagliari con Rossettini e si avvicina molto al raddoppio al 45'. Il direttore di gara ha concesso 5 minuti di recupero. 

Gol: 

45' pt Pogba raccoglie una palla dopo un calcio d'angolo e con un destro potente deviato da Ceppitelli la mette dentro 

40' st Rossettini la prende prima di testa su una punizione di Avelar, ma prende il legno per poi raccogliere di nuovo il pallone e metterla dentro con un facile tap-in 

Marcatori: Pogba (Juventus), Rossettini (Cagliari) 

Formazioni ufficiali: 

Juventus (4-3-3): Storari; Romulo, Barzagli, Ogbonna, Padoin; Pereyra, Marchisio, Pogba; Pepe, Matri, Coman

Cagliari (4-3-3): Brkic; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Donsah, Crisetig, Joao Pedro; Ekdal; Cop, Farias

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento