menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Borussia Monchengladbach 0-0: punto amaro per i bianconeri

I ragazzi di Allegri non centrano la terza vittoria su tre e impattano contro un Gladbach molto solido in fase difensiva. Buffon mai impegnato, ma pesa l'incapacità di creare chiare occasioni da gol. Il girone d'andata si conclude al primo posto

Sin dalle prime battute la Juve prova a far la partita mentre le sortite degli ospiti sono affidate a Raffael, di gran lunga il giocatore più talentuoso tra le file dei tedeschi. Al 15' Marchisio ruba palla, Pogba serve Morata ma il tiro dello spagnolo si perde alle spalle di Sommer. Con il passare dei minuti cresce il rendimento di Pogba che alla mezz'ora sfiora il gol con un bel destro dalla distanza: pallone fuori di poco. L'occasione più grossa per i bianconeri capita sul piede di Morata che in occasione di un contropiede non serve Pogba e tira male a lato con il mancino. Al 40' l'arbitro grazia Dominguez, autore di un fallo da ultimo uomo sanzionato solo con il cartellino giallo. Il primo tempo termina a reti inviolate, 0-0.

Nella ripresa la Juve schiaccia il Borussia, sfiora ancora il gol del vantaggio con Pogba ma Sommer neututralizza il calcio di punizione. Allegri cambia le carte in tavola sostituendo Cuadrado con Pereyra e Mandzukic con Zaza, il Borussia si difende sempre con ordine. I bianconeri pressano ma faticano a concludere verso la porta dei tedeschi. Qualche fischio per Pogba, si volenteroso ma spesso fumoso e poco concentrato. L'assedio finale non produce particolari occasioni da gol e la partita termina 0-0, un risultato che non soddisfa i tifosi bianconeri ma consente comunque alla Juve di mantenere la testa del girone.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon sv; Barzagli 6.5, Bonucci 6, Chiellini 6; Cuadrado 6.5 (15'st Pereyra), Pogba 5.5, Marchisio 5, Khedira 6, Alex Sandro 6.5; Morata 6 (35'st Dybala), Mandzukic 5 (25'st Zaza).

BORUSSIA MONCHENGLADBACH (4-4-2): Sommer 6.5; Korb 5.5, Christensen 6.5, Dominguez 5, Wendt 6; Traorè 5, Dahoud 6.5 (42'st Nordtveit), Xhaka 6.5 ,Johnson 5.5; Stindl 6 ( 38'st Hahn), Raffael 6 ( 28'st Hazard).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento