Lunedì, 25 Ottobre 2021
Sport

Juventus-Borussia Dortmund 2-1: la coppia Morata Tevez trascina la squadra di Allegri

Un primo tempo intenso e pieno di emozioni e gol. Accade tutto nei primi 45 minuti con i bianconeri in vantaggio e poi raggiunti, ma sul finale il gol del giovane spagnolo mette la tranquillità giusta in casa Juve per affrontare il ritorno in Germania

Si poteva cercare e trovare il terzo gol, ma la vittoria in casa mette la squadra di Allegri un passo più vicina al passaggio del turno. Per il Borussia Dortmund il gol arriva in qualche modo come un regalo dovuto ad uno scivolone di Chiellini, e poco altro, ma questo basta a non mettere la parola fine sulla strada europea dei tedeschi di Dortmund. A guidare i bianconeri è la coppia di attacco a firma Tevez-Morata che con la classe dell'argentino e la grandissima prestazione dello spagnolo. Meno brillante invece la partita di Immobile, in campo dal primo minuto, ma il giovane ex Toro non si risparmia giocando duro e correndo tanto. 

Allegri schiera sugli esterni difensivi Lichtsteiner ed Evra, in avanti Vidal, con una prestazione sottotono questa sera, e Morata. Il centro campo è retto dal collaudato gruppo Pogba-Marchisio-Pirlo, ma questa sera il gioco dei bianconeri non è di quelli a cui si è abituati. Il Borussia mantiene il possesso palla e affattica i padroni di casa con continui cambi di gioco sulle fasce.


Il primo gol della Juventus arriva con il contropiede di Morata che al 13' vola sulla fascia sinistra e una volta in aria lascia andare un tiro cross intercettato da Tevez ma che finisce dentro con l'aiuto di Schmelzer. Ma bastano cinque minuti e i tedeschi raggiungono il pareggio grazie ad uno scivolone di Chiellini che perde palla sulla tre quarti lasciando che Reus si presenti da solo davanti al portiere juventino e firma l'1 a 1 con un destro secco. 

I ritmi di gara sono alti e la sfida regala ai ifosi forti emozioni in campo, ma il primo tempo mette fuori dal campo Piszczek e Andrea Pirlo che deve abbandonare il terreno di gioco per un problema al polpaccio destro. All'improvviso, quando sembrava molto più difficile del previsto, arriva la sorpresa bianconera che impone il 2 a 1 con Tevez che imposta il gioca, Pogba rifinisce poi per Morata, con un filtrante di fronte alla porta, che segna con un piattone destro.  

Le formazioni ufficiali

Juventus (4-3-1-2): Buffon , Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra, Marchisio, Pirlo (36' pt Pereyra ), Pogba, Vidal  (42' st Padoin ), Tevez (44' st Coman), Morata
Borussia (4-2-3-1): Weindenfeller, Piszczek (32' pt Ginter ), Papastathopoulos (1' st Kirch ), Hummels , Schmelzer, Gundogan, Sahin, Aubameyang, Mkhitaryan,

Tabellino

Ammoniti Reus, Immobile (31' st Blaszczykowski ).

Reti: 13' Tevez (Juventus), 18' Reus (BVB), 43' Morata (Juventus)

Ammoniti: Vidal e Pereyra

I gol
 - 13': Tevez  per Morata che vola sulla sinistra e tira, Weindelfeller respinge troppo corto e Tevez a contatto con Schelmzer la mette in rete
- 18': Scivolone improvviso di Chiellini  Reus recupera la palla e si avvia indisturbato verso la porta mettendo la palla nell'angolo destra.
- 43: Tevez  per Pobga, tocco filtrante in mezzo del francese e Morata a centro area gira di piatto sul secondo palo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Borussia Dortmund 2-1: la coppia Morata Tevez trascina la squadra di Allegri

TorinoToday è in caricamento