rotate-mobile
Sport

Juventus, Pirlo è carico: "Vogliamo vincere, Conte mi ricorda Lippi"

Il regista lancia un messaggio ottimistico ai tifosi: "Stiano tranquilli, stiamo facendo tutto il possibile per fare tornare grande la Juventus". Abbonamenti oltre quota 18mila

E' un Andrea Pirlo caricatissimo, nonostante il tono misurato che da sempre lo contraddistingue, quello che si è presentato davanti alla stampa al ritiro di Bardonecchia. "Non dobbiamo porci limiti. Partiamo alla pari con tutte le altre". Il feeling con Conte, alla faccia di chi pensava che nel 4-2-4 non ci sarebbe stato posto per lui, è scoppiato subito: "Mi ricorda Lippi", ha detto il nuovo numero 21 della Juve.

Il regista lancia un messaggio ottimistico ai tifosi: "Stiano tranquilli, stiamo facendo tutto il possibile per fare tornare grande la Juventus". Anche la presenza di Andrea Agnelli oggi a Bardonecchia lo conferma: "E' un segnale molto positivo che il presidente ci regali la propria presenza. Anche lui trasmette entusiasmo e voglia di vincere".

L'entusiasmo tra i tifosi, anche grazie al nuovo stadio, è già alle stelle. Si è chiusa con grandi numeri la prima fase della campagna abbonamenti per la stagione 2011/12, la prima che la Juventus disputerà nel nuovo stadio. La voglia di entrare nella nuova casa bianconera e di stare vicino alla squadra di Antonio Conte ha già permesso di far superare quota 18mila.

Una cifra a cui si aggiungono altri dati molto significativi. 16mila di questi posti standard sono stati sottoscritti da coloro che potevano esercitare il diritto di prelazione. Cioè i vecchi abbonati (oltre l’80% dei 15mila della scorsa stagione) e i Member e gli iscritti agli Juventus Club Doc. Il tutto alla vigilia di un altro momento molto importante. Da domani, mercoledì 13 luglio, inizierà la fase di vendita libera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, Pirlo è carico: "Vogliamo vincere, Conte mi ricorda Lippi"

TorinoToday è in caricamento