Sport

Juve e social media, dati di una combinazione vincente

Più di 4 milioni di fan su Facebook, 275mila follower su Twitter e nuove possibilità comunicative sono potenzialmente un enorme vantaggio per il club

 

Calcio, social network e new media: una nuova forma di interazione con i tifosi e, potenzialmente, di economia per i club. A un anno e mezzo dallo sbarco sul digitale, la Juventus traccia un primo bilancio della sua esperienza nell'ambito della Social Media Week, l'evento internazionale dedicato ai social network e alla comunicazione digitale in corso a Torino e in contemporanea in altre 13 città del mondo.
 
I numeri: 4,4 milioni di fan su Facebook, con 250 mila contatti settimanali; 275mila follower su Twitter; 30 milioni di visualizzazioni su Youtube; 1,5 milioni di visitatori unici al mese sul sito, tradotto in 5 lingue; 4,5 milioni di page views al mese. "Stiamo recuperando - spiega il direttore della comunicazione bianconero, Claudio Albanese - il gap con i nostri competitor. I tifosi avevano inondato il web e attendevano il nostro arrivo, come avessimo una piazza piena in attesa di una persona che non arrivava mai".
 
La nascita di Sky Sport24, infine, "ha cambiato il paradigma della comunicazione sportiva in Italia ed è stato un acceleratore straordinario dei tempi di comunicazione, per cui abbiamo deciso di varare una piattaforma che si trasformasse in una fonte di informazione e al tempo stesso fosse in grado di interagire con i nostri tifosi". I social network possono anche diventare fonte di ricavo per i club, perché gli sponsor seguono l'evolversi della comunicazione sul web per decidere le proprie strategie.
 
(ANSA)
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juve e social media, dati di una combinazione vincente

TorinoToday è in caricamento