menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pagelle Inter-Juve: centrocampo disastroso, Asamoah e Sturaro assenti

Hernanes braccato dai raddoppi nerazzurri, Asamoah e Sturaro non coprono né impostano: è a centrocampo che nasce il fallimento juventino, al di là della qualificazione dagli undici metri

Inter-Juventus 3-0 (3-5 ai rigori)
RETI: 
17' Brozovic, 4' st Perisic, 37'st rig. Brozovic.
Inter (4-3-3): Carrizo 6; Santon 6, D'Ambrosio 6.5, Juan Jesus 6, Nagatomo 6; Brozovic 7, Medel 6.5, Kondogbia 6 (1'st Biabiany 6); Perisic 7, Eder 6.5 (8'sts Manaj), Ljaic 6.5 (30'st Palacio 6.5). All. Mancini.
Juventus (4-4-2): Neto 5; Lichtsteiner 5 (8'st Barzagli 6), Bonucci 5.5, Rugani 5, Alex Sandro 6.5; Cuadrado 6, Hernanes 5.5 (26'st Lemina 6), Sturaro 4.5, Asamoah 4 (41'st Pogba 6.5); Morata 5, Zaza 6. All. Allegri.
SEQUENZA RIGORI
Barzagli (J): gol
Brozovic (I): gol
Zaza (J): gol
Palacio (I): traversa
Morata (J): gol
Manaj (I): gol
Pogba (J): gol
Nagatomo (I): gol
Bonucci (J): gol

FLOP JUVENTUS
- Asamoah - 
Semplicemente non ne azzecca una. Quando tenta la giocata la sbaglia regolarmente, non finalizza un passaggio, non recupera un pallone. Disastroso dal primo all'ultimo minuto in cui rimane in campo. 
- Sturaro - Neanche la controfigura del giocatore volitivo che aveva impressionato contro il Bayern Monaco. Gioca con sufficienza, anzi ampiamente sotto, subendo costantemente gli avversari e senza riuscire mai a entrare nel vivo di spunti pericolosi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento