Sport

Barzagli, l'infortunio alla spalla è più grave del previsto: ritorna nel 2017

Il bollettino medico ufficiale allunga i tempi di recupero per il difensore bianconero

Brutta notizia per i tifosi della Juventus e anche della Nazionale: si allungano i tempi di recupero per l'infortunio alla spalla del difensore bianconero e azzurro Andrea Barzagli, occorso nei primi secondi della sfida contro il Chievo.

Ecco il comunicato ufficiale della Juventus sul bollettino medico: 

Andrea Barzagli nella giornata odierna è stato sottoposto presso il J|Medical adaccertamenti strumentali e a visita di consulenza ortopedica, ad opera del dottor Ravera, per le conseguenze della lussazione della spalla sinistra riportata nella gara di campionato a Verona.

Il giocatore dovrà portare un tutore immobilizzante per circa 4 settimane. La prognosi attuale per il suo ritorno in campo è di circa 2 mesi.

Barzagli salterà quindi 5 gare di campionato (Pescara, Genoa, Atalanta, Torino e Roma, mentre è ancora da fissare la data per Crotone-Juve), due di Champions League (Siviglia e Dinamo Zagabria) e la Supercoppa italiana contro il Milan programmata per il 23 dicembre che ha fatto rinviare la sifda di campionato contro i calabresi. Il ritorno di Barzagli potrebbe avvenire per la gara di Serie A contro il Bologna dell'8 gennaio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barzagli, l'infortunio alla spalla è più grave del previsto: ritorna nel 2017

TorinoToday è in caricamento