rotate-mobile
Mercoledì, 27 Settembre 2023
Sport

La tappa torinese del Giro d'Italia: vince Yates, Carapaz in maglia rosa

Bella tappa di Hindley, Nibali e Pozzovivo

Il britannico Simon Yates (Bike Exchange) ha vinto per distacco la quattordicesima tappa del Giro d'Italia da Santena a Torino scattando sull'ultima rampa prima dell'arrivo e staccando di una quindicina di secondi l'australiano Jai Hindley (Bora Hansgrohe), l'ecuadoriano Richard Carapaz (Ineos Grenadier), e gli italiani Vincenzo Nibali (Astana) e Domenico Pozzovivo (Intermarché-Vini Zabù). Carapaz è la nuova maglia rosa, in quanto Juan Pedro Lopez è arrivato staccatissimo. Per Yates vittoria dolceamara, in quanto è già fuori dalla classifica generale dopo la débacle della tappa del Blockhaus.

Sul Colle della Maddalena Carapaz, Hindley, Nibali e Yates

Sul Colle della Maddalena passano insieme Richard Carapaz, l'australiano Jai Hindley della Bora Hansgrohe, Vincenzo Nibali dell'Astana, autentica sorpresa della tappa e il britannico Simon Yates della Bike Exchange. Poco dietro il portoghese João Almeida della Uae-Emirates e Domenico Pozzovivo della Intermarché-Vini Zabù.

Scatto di Carapaz a Superga

Scatto del campione olimpico ecuadoriano e già vincitore di un Giro Richard Carapaz negli ultimi chilometri della salita di Superga-Bric del Duca. Staccati di una ventina di secondi tutti gli altri e di una quarantina la maglia rosa Lopez che aveva tenuto bene nel corso della prima tornata.

Primo giro in collina: si stacca solo Valverde

Al primo passaggio a Superga-Bric del Duca gruppo dei migliori in fuga con la Ineos-Grenadier di Richard Carapaz per la prima volta decimata e la Bora-Hansgrohe di Jai Hindley in superiorità numerica con tre corridori che fanno l'andatura. La maglia rosa Juan Pedro Lopez tiene l'andatura. Staccato di circa due minuti un gruppo con Alejandro Valverde. Situazione confermata al passaggio sul Colle della Maddalena. Su entrambi i gran premi della montagna è passato per primo l'olandese Wilco Kelderman.

Al Pilonetto scollina per primo Rosa

Diego Rosa (Eolo-Kometa, Italia) ha vinto il gran premio della montagna al Pilonetto. Il detentore della maglia azzurra dei migliori in montagna è andato in fuga con una dozzina di corridori. Tom Dumoulin, olandese della Jumbo-Visma, dato tra i favoriti del Giro alla partenza, si è ritirato.

La partenza

È partita alle 13 di oggi, sabato 21 maggio 2022, la quattordicesima tappa del Giro d'Italia di ciclismo da Santena a Torino, che si articolerà su un impegnativo percorso di 147 chilometri e oltre 3.470 metri di dislivello sulla collina torinese, con arrivo in corso Moncalieri angolo piazza Gran Madre. Alla partenza si sono schierati in testa al gruppo i possessori delle quattro maglie di leader delle classifiche: Juan Pedro Lopez Perez (maglia rosa assoluto, Trek Segafredo, Spagna), Arnaud Démare (maglia ciclamino punti, Groupama-Fdj, Francia), Diego Rosa (maglia azzurra montagna, Eolo-Kometa, Italia) e João Almeida (maglia bianca giovani, Uae-Emirates, Portogallo).

Il tracciato si snoda interamente in provincia di Torino, attraversando i comuni di Riva presso Chieri, Arignano, Andezeno, Sciolze, Gassino Torinese, Chieri, Pecetto, Torino (con entrata dal parco della Rimembranza, discesa al traguardo e risalita a Superga), Pino Torinese, ancora Pecetto e rientro nel capoluogo con un secondo passaggio al Colle della Maddalena prima della discesa conclusiva. La salita più impegnativa, che i ciclisti affronteranno per due volte, è anche la più classica della città, la Sassi-Superga, cinque chilometri con strappi fino al 10 per cento di pendenza con scollinamento al cosiddetto Bric del Duca, dove si trovano la tabaccheria e il ristorante.

La temperatura è proibitiva e renderà sicuralmente la tappa molto più selettiva di quanto non lo sia il solo (e gia molto impegnativo) percorso: in giornata si raggiungeranno i 32-33 gradi. Diretta su Rai Sport, Rai Due ed Eurosport (visibile anche su piattaforma Dazn).

Tappa Santena-Torino del Giro d'Italia di ciclismo - 21 maggio 2022

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tappa torinese del Giro d'Italia: vince Yates, Carapaz in maglia rosa

TorinoToday è in caricamento