menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presentato il Giro d'Italia 2016, l'arrivo della corsa sarà sotto la Mole

La partenza della carovana rosa sarà in Olanda ma l'arrivo, a fine maggio, è in programma proprio a Torino. Subito dopo un paio di altre tappe piemontesi

Nel 2016, la carovana rosa partirà dall'Olanda e arriverà a Torino. Il Giro d'Italia, giunto alla sua 99ma edizione, si snoderà lungo la penisola per 3383 chilometri, suddivisi in 21 tappe, con inizio ad Apeldoorn il 6 maggio e arrivo sotto la Mole Antonelliana il 29.

L'evento, presentato oggi all'Expo di Milano, prenderà il via con una crono individuale di 9,8 chilometri e saranno in tutto 600 le città attraversate dalla corsa, tra queste, per ultima, proprio il capoluogo piemontese. Ma il Giro arriverà nella nostra regione già dalla 18ma tappa in programma il 26 maggio con l'arrivo a Pinerolo e la partenza sempre da qui, il giorno successivo, per sconfinare in Francia a Risoul.

E sarà la Pinerolo-Risoul una delle tappe di montagna più emozionanti: qui rientrerà in gioco infatti il Colle dell'Agnello con i suoi 2744 metri di altezza. Sabato 28 maggio sarà la volta della Guillestre-Sant'Anna di Vinadio e per concludere in bellezza la Cuneo-Torino di 150 chilometri.

Alla corsa prenderanno parte i corridori del momento: da Alberto Contador, vincitore del Giro l'anno scorso, al campione mondiale Peter Sagan; da Vincenzo Nibali fresco vincitore al Lombardia e Alejandro Valverde, ai primi posti nella classifica mondiale.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento