Sport

Nasce 'Foodball', primo programma tv di calcio su piattaforma multimediale

Il nuovo programma video verrà trasmesso su www.sporteconomy.tv (web-tv del gruppo multimediale Sporteconomy), con il supporto tecnologico di un partner internazionale del calibro di Stream Uk

Partirà, in concomitanza con l'inizio della prossima stagione calcistica (fine agosto 2012), un nuovo format video dedicato al mondo del calcio e del cibo. Si chiamerà 'Foodball' e racconterà le storie sportive collegate alle 38 giornate ufficiali della Serie A-Tim attraverso l'universo della buona cucina tricolore. Verrà girato all'interno di un locale tra i più glamour della Capitale ("Annibale vini e spiriti") e sarà trasmesso esclusivamente su una piattoforma multimediale (web-tv, iphone, smartphone e ipad).

"E' un format rivoluzionario che manderà in soffitta il vecchio modo di intendere e vivere, da parte del telespettatore, il calcio", spiegano Giovanni Capuano e Marcel Vulpis (gli altri due autori sono Gabriele Nobile e Massimo Lucchese). "Ogni lunedì sera parleremo di calcio attraverso il cibo e di cibo attraverso il calcio. Ironia e approfondimento al centro del programma (gli ospiti verranno coinvolti in cucina), che sarà totalmente interattivo e in contatto con le community dei tifosi. Puntiamo sulle storie e sui contenuti, abbandonando lo stereotipo dell'opinionista tout court, del cosiddetto volto noto. Il tutto giocando sul ritmo, dove il calcio sarà raccontato in modo fresco e giovanile al ritmo di un click di Facebook o di un bit. Grande spazio ai social media, al centro del format, e poi una serie di sottorubriche ironiche e dissacranti da far impallidire Fiorello e Chiambretti. Tutto questo, e siamo solo all'inizio dell'avventura, è Foodball".
 
Il nuovo programma video verrà trasmesso su www.sporteconomy.tv (web-tv del gruppo multimediale Sporteconomy), con il supporto tecnologico di un partner internazionale del calibro di Stream Uk, che sta entrando nel mercato italiano ed è interessato a progetti editoriali in video e al mondo dello sport attivo. 'Foodball' si rivolge al target dei nativi digitali, giovani appassionati di tecnologia e sport, che hanno abbandonato da tempo l'universo della tv e sono interessati a nuovi format  video trasmessi su piattaforme multimediali.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce 'Foodball', primo programma tv di calcio su piattaforma multimediale

TorinoToday è in caricamento