menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il figlio di Bonucci torna a casa, il difensore vince con la nazionale

Il piccolo di due anni ha lasciato l'ospedale e il numero 19 azzurro è sceso in campo contro Israele

E’ tornato sul campo di gioco Leonardo Bonucci e l’ha fatto riportando entusiasmo alla nazionale di Ventura. Dopo settimane di apprensione, il ritorno di Bonucci lunedì sera in campo ha un doppio risvolto positivo. Non solo il campione si aggiunge alla rosa di Ventura e Allegri, ma soprattutto significa che il figlio Matteo, di due anni, sta decisamente meglio.  

E sul campo l’entusiasmo trasmesso da Bonucci, che contro Israele ha giocato per 90 minuti, si è fatto davvero sentire. Capitan Buffon aveva anticipato: “Leonardo è arrivato sabato col suo solito entusiasmo, la sua solita serietà, la solita voglia di trasmettere a tutti noi gli ingredienti giusti per poter affrontare una gara come questa”. E così Bonucci è stato e l’Italia ha battuto Israele per 3 reti a 1. 

Il piccolo Matteo, che ha fatto ritorno a casa, era stato sottoposto a un particolare intervento chirurgico di estrema delicatezza. A causa dei problemi di salute del figlio papà Leonardo, nelle ultime settimane, aveva saltato la partita con la Lazio del 27 agosto e poi anche l’amichevole persa con la Francia.

Dopo settimane difficili il sorriso è tornato sul volto di Bonucci tant'è che dopo la vittoria contro Israele ha twittato: “Se lotti da Squadra, se giochi da Squadra, se difendi da Squadra, se gioisci da Squadra...allora vinci da SQUADRA. Stasera lo abbiamo dimostrato. Grandi ragazzi”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento