Sport

Evelina Christillin eletta nel Consiglio Fifa, è la prima donna europea

La manager torinese è stata candidata dalla Figc e acclamata dai componenti dell'assemblea Uefa

Evelina Christillin

La manager torinese Evelina Christillin entra nel Consiglio della Fifa, il massimo organo del calcio mondiale.

Su proposta della Figc, è stata eletta nel corso del congresso straordinario dell'Uefa riunito ad Atene e che, con 42 voti, ha scelto lo slovacco Aleksander Ceferin come successore di Michel Platini nella carica di presidente.

"Ringrazio la Figc - ha detto Christillin, che permette all'Italia di tornare nel Consiglio Fifa ed è la prima donna europea ad accedervi - per aver avuto l'idea di candidarmi e per la forza con cui mi ha sostenuto, sono emozionata e onorata di rappresentare la Uefa all'interno del massimo organismo calcistico internazionale. Da oggi mi metto a disposizione di tutte le Federazioni e sono felice di essere al servizio del mondo del calcio per la sua crescita ed il suo sviluppo".

La sua elezione è avvenuta per acclamazione.

Christillin, che ha diretto l'organizzazione delle Olimpiadi invernali di Torino 2006, è presidente della Fondazione Museo Egizio e della Fondazione Teatro Stabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evelina Christillin eletta nel Consiglio Fifa, è la prima donna europea

TorinoToday è in caricamento