Sport

Entusiasmo Alessandria, invasione grigia allo stadio Olimpico

La sconfitta per 1-0 rimediata dai ragazzi di Gregucci non ha rovinato la festa di una città intera, letteralmente spostatasi nel capoluogo piemontese

Doveva essere una serata di festa e festa è stata. Nonostante la sconfitta per 1-0 rimediata nella gara d'andata della semifinale di Coppa Italia contro il Milan, le emozioni vissute ieri sera rimarrano impresse a lungo nella memoria dei tifosi dell' Alessandria.

Lo stadio Olimpico infatti è stato letteralmente invaso dall'entusiasmo e dal calore dei supporters grigi, orgogliosi di poter disputare una partita storica quanto inaspettata. La città di 94.000 abitanti si è letteralmente bloccata e spostata nel capoluogo piemontese: negozi chiusi, orari di lavoro ridotti. Il match ha visto la presenze di circa 20.000 spettatori, di cui solo 1.000 di fede rossonera: un dato che va al di là di qualsiasi risultato.

Ecco perché ieri sera, nel viaggio di ritorno da Torino ad Alessandria (si parla di 52 pullman organizzati e di centinaia di macchine), non regnava lo sconforto, anzi. La sconfitta di misura tiene vive le speranze di qualificazione dei grigi che tra un mese invaderanno anche San Siro per vivere un'altra serata di festa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entusiasmo Alessandria, invasione grigia allo stadio Olimpico

TorinoToday è in caricamento