menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allegri sorride, la Juve cala il tris: Empoli battuto 1-3

I bianconeri vanno sotto grazie ad un gol di Maccarone ma reagiscono con Mandzukic ed Evra. Dybala entra e chiude la partita. Ora pausa Nazionali, poi a Torino arriverà il Milan per una sfida di cruciale importanza

Pomeriggio primaverile al Castellani, dove la Juve insegue la seconda vittoria consecutiva in stagione, obbiettivo sin ora mai centrato. L'ostacolo è però l'Empoli di Giamapolo, squadra tra le più in forma di tutto il campionato.

La prima occasione della partita arriva al 16' quando Mandzukic, imbeccato da Cuadrado, sfiora il pallone ma il tiro del croato si spegne sul fondo a Skorupski battuto. Qualche minuto dopo Bonucci sbaglia un passaggio elementare, Maccarone si invola verso la porta e dal limite dell'area lascia partire un destro che si infila alle spalle di Buffon: 1-0 al Castellani. La Juve reagisce subito e trova il pareggio poco dopo con Mandzukic che con un tiro sporco mette dentro l'assist di Khedira, 1-1. Il gol dà vita alla Juve che al 37' passa in vantaggio con Evra. Il francese, lasciato solo in area di rigore, trova un ottimo terzo tempo e batte Skorupski per l'1-2. 


Nella ripresa la Juve arretra il baricentro e prova a controllare il vantaggio, l'Empoli si rende pericoloso solo dopo 15 minuti con un colpo di tacco di Saponara, deviato in angolo da Mandzukic. Allegri cambia modulo in corsa, inserisce Chiellini e Dybala e passa al 3-5-2. E' proprio la punta argentina a chiudere del match siglando il gol del 3-1 con un tap-in da distanza ravvicinata dopo che Mandzukic, assistito da Lichsteiner in fuorigioco, aveva centrato il palo.  


La partita termina quindi 1-3 per i bianconeri, che per la prima volta in stagione centrano il secondo successo consecutivo.

>> PAGELLE EMPOLI-JUVENTUS <<

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Maiello (13'st Dioussè) , Paredes (23'st Krunic); Saponara; Pucciarelli, Maccarone.


Juventus (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner (40'st Padoin), Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado (23'st Chiellini), Morata (23'st Dybala), Mandzukic.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento