menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hellas Verona-Juventus streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

Le dichiarazioni di Allegri su Dybala e sul derby in arrivo

Hellas Verona-Juventus si sfidano sabato 30 dicembre alle ore 20:45 per la 19ª giornata, ultima di andata nel calendario del campionato di Serie A TIM 2017-2018. La partita, in programma allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky Calcio e Mediaset Premium.

I bianconeri affrontano l'ultimo avversario del girone d'andata e dell'anno solare 2017 dovendo vincere per forza: a dirlo non è solo la classifica, ma anche l'allenatore Max Allegri in conferenza stampa. "Negli scontri diretti può succedere di tutto, in queste gare no: bisogna vincere per forza altrimenti vanifichiamo quanto fatto di recente" ha detto Allegri, riferendosi non solo alla vittoria, un po' sofferta nel finale, con la Roma di sabato scorso, ma anche al successo esterno di Napoli e allo 0-0 casalingo con l'Inter.

Juve tra infortuni e turnover per il derby

Situazione infermeria: continuano a essere infortunati Howedes, Buffon e De Sciglio, ma all'elenco degli indisponibili si sono aggiunti in settimana anche Cuadrado e Pjanic, che salteranno la sfida col Verona e forse anche il derby in Coppa Italia. Proprio la sfida di mercoledì con il Toro farà sì che Allegri dosi le energie dei suoi giocatori. In difesa riposerà Barzagli, a destra ci sarà Lichtsteiner e in mezzo due tra Rugani, Chiellini e il protagonista di Juve-Roma (nel bene e nel male) Mehdi Benatia. A centrocampo dubbio sul numero di giocatori in mediana: in caso di 4-2-3-1, come più probabile, in mezzo dovrebbe toccare a Marchisio e Matuidi o Khedira. In attacco Allegri ha quasi ufficializzato il ritorno da titolare in campionato per Dybala, che dovrebbe essere affiancato da Mandzukic e Douglas Costa dietro a Higuain. 

Qui Verona: non ci sarà l'ex granata Cerci

Assente per infortunio l'ex torinista Alessio Cerci, non così per i tre ex della Juve, ovvero Martin Caceres, Moise Kean (il 2000 che esordì e segnò l'anno scorso) e Romulo, il cui passaggio bianconero è stato piuttosto deludente; anche il tecnico degli scaligeri, Fabio Pecchia, in passato è stato un giocatore della Juventus nella stagione 1997-98, con uno scudetto vinto. Modulo di partenza previsto il 4-4-1-1

DIRETTA LIVE DI VERONA-JUVE:

SEGUILA QUI!

La partita, fischio d’inizio alle ore 20.45 di sabato 30 dicembre 2017, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Calcio e Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e Premium Play Connect. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI VERONA-JUVENTUS: Tridente HDM

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Ferrari, Caracciolo, Heurtaux, Cáceres; Romulo, Buchel, B. Zuculini; Verde, Bessa, Kean. In panchina: Silvestri, Coppola, Laner, Fossati, Pazzini, F. Zuculini, Calvano, Valoti, Tupta, Bearzotti, Souprayen, Felicioli. Allenatore Fabio Pecchia. Indisponibili: Cerci, Fares, Zaccagni, Cherubin, Bianchetti. Squalificato: nessuno. Diffidati: Kean, B. Zuculini, Bessa.

JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Dybala; Mandzukic, Higuaín. In panchina: Pinsoglio, Loria, Marchisio, Costa, Barzagli, Pjaca, Asamoah, Rugani, Sturaro, Bernardeschi. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: Buffon, Howedes, De Sciglio, Pjanic, Cuadrado. Squalificati e diffidati: nessuno.

Arbitro: Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo. Guardalinee: Preti e Ranghetti. Quarto uomo: Sacchi. Assistenti VAR: Calvarese e Piccinini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento