menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Young Boys streaming e tv: dove vedere la partita di Champions League in diretta

Senza Ronaldo e Douglas Costa, Allegri fa turnover

Juventus-Young Boys si sfidano martedì 2 ottobre alle ore 18.55 per la seconda partita del Girone H della Champions League 2018-2019. La partita, che si disputa all'Allianz Stadium di corso Scirea a Torino, sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet in esclusiva dall'applicazione di Sky Go e Now TV, mentre in tv sarà visibile in esclusiva per gli abbonati di Sky Sport sul canale 251 Sky Sport: il match non sarà visibile in chiaro sulla Rai.

Dopo la vittoria in rimonta sul Napoli, che ha sancito il 7° successo in altrettante partite di campionato ma anche il prossimo addio di Beppe Marotta, la Juve torna ad affacciarsi in Champions dove all'esordio i bianconeri hanno regolato con un secco 0-2 il Valencia. Allo Stadium i bianconeri tornano a giocare la massima competizione europea a distanza di 6 mesi dallo 0-3 patito dal Real Madrid: una partita che i tifosi juventini ricorderanno in particolare per il magnifico gol in rovesciata di Cristiano Ronaldo, e i successivi applausi che hanno fatto la loro parte nel convincere il campione portoghese a vestire la casacca bianconera. Ma stasera CR7 non sarà della partita, a causa della contestata espulsione rimediata un paio di settimane fa al Mestalla per la decisione di Brych

Situazione Juve: Bernardeschi titolare, Chiellini fuori

La non esaltante formazione svizzera di Berna dovrebbe portare Allegri a operare un po' di turnover, oltre alle scelte obbligate dettate dalla squalifica di Cristiano e dall'infortunio di Douglas Costa. Così in difesa riposeranno Cancelo e Chiellini, sostituiti da Cuadrado e da Barzagli o Rugani. A centrocampo spazio dal 1' a Bentancur, che sostituirà in regia Miralem Pjanic uscito malconcio dalla sfida col Napoli. In attacco il tridente titolare dovrebbe registrare il rientro di Bernardeschi dal 1', insieme a lui Paulo Dybala e l'inamovibile Mario Mandzukic.

Situazione Young Boys: 4-4-2 di partenza per soane

Il tecnico degli elvetici Gerardo Soane dovrebbe optare per un modulo di partenza orientato verso il 4-4-2. Dopo i 3 gol rimediati a Manchester contro lo United, due dei quali segnati dall'ex bianconero Pogba, l'obiettivo principale degli svizzeri sarà rafforzare la difesa.

DIRETTA LIVE DI JUVE-YOUNG BOYS:

SEGUILA QUI!

La partita, fischio d’inizio alle ore 18:55 di martedì 2 ottobre 2018, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Sport solo per abbonati. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'applicazione SkyGo e Now TV. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

Le probabili formazioni di Juventus-Young Boys

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Barzagli, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Dybala. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: De Sciglio, Douglas Costa. Squalificato: Cristiano Ronaldo.

Young Boys (4-4-2): Von Ballmoos; Mbabu, Camara, von Bergen, Benito; Fassnacht, Sanogo, Sow, Sulejmani; Assalé, Hoarau. Allenatore Gerardo Seoane. Indisponibili: Wuthrich, Lotomba, Teixeira. Squalificato: nessuno.

Arbitro: Sergei Karasev (Russia). Guardalinee: Demshko e Lunev. Quarto uomo: Averianov. Arbitri di porta: Ivanov e Moskalev.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento