Juventus-Torino streaming e TV: dove vedere il derby della Mole in diretta

Derby della Mole numero 194: entrambe le squadre ci arrivano imbattute in campionato

Il gol di Ljajic nello scorso derby. Immagine da Youtube

Juventus-Torino si sfidano sabato 23 settembre alle ore 20.45 per la 6ª giornata di andata nel calendario del campionato di Serie A TIM 2017-2018. La partita, in programma all'Allianz Stadium di Torino, sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet dalle applicazioni di Sky Calcio e Mediaset Premium.

Quello in programma oggi è il derby 194 in gare ufficiali, 145 in Serie A: finora il bilancio totale è di 82 vittorie juventine, 56 successi granata e 55 pareggi, l'ultimo quello dello scorso 6 maggio, quando il gol di Higuain al 92' ha pareggiato in extremis il vantaggio del Toro allo Stadium firmato su punizione da Ljajic.

Come arriva la Juve al derby: formazione, infortunati

Dopo la vittoria di misura sulla Fiorentina, il secondo impegno di fila allo Stadium trova i bianconeri sospesi tra la necessità di schierare una formazione competitiva per vincere la stracittadina e l'esigenza di non pregiudicare gli equilibri di formazione in vista della seconda giornata di Champions League, ancora in casa mercoledì 27 contro l'Olympiacos. Giovedì si è riacutizzato il problema muscolare per Howedes, che tornerà disponibile per metà ottobre. In difesa, davanti a Buffon che torna titolare ci sarà il rientro di Lichtsteiner a destra, di Chiellini con Rugani o Benatia centrali e di Alex Sandro a sinistra.

A centrocampo rientra nella formazione titolare Pjanic, al fianco ancora di Matuidi, mentre Khedira è quasi del tutto recuperato e potrebbe rivedere il campo tra oggi e mercoledì. In attacco confermatissimi gli argentini Dybala e Higuain, sugli esterni Douglas Costa potrebbe prendere il posto di uno tra Cuadrado e Mandzukic.

Come arriva il Toro al derby: formazione, infortunati

La seconda, rocambolesca vittoria in trasferta di quest'avvio di campionato, maturata a Udine, ha dato fiducia alla squadra di Mihajlovic, ancora imbattuta e quinta in classifica. A dare carica ai giocatori ci ha pensato ancora una volta il tecnico serbo, parlando di confronto "tra i padroni e il popolo" come metafora di Juve-Toro.

Per quanto riguarda la situazione infortunati, il Toro deve ancora fare a meno di Barreca e Obi. In difesa, davanti a Sirigu, ci saranno sicuramente Molinaro a sinistra e N'Koulou-Moretti centrali, ballottaggio a destra tra De Silvestri e Ansaldi, autore dell'intervento salva risultato all'ultimo secondo alla Dacia Arena. A centrocampo, al fianco dell'ex bianconero Rincon ci sarà uno tra Baselli e il rientrante Acquah, che allo scorso derby fu espulso scatenando le polemiche di Mihajlovic

Conferma in blocco per i 4 attaccanti, con Ljajic in mezzo dietro a Belotti e Iago Falque-Niang sugli esterni.

DIRETTA LIVE DI JUVE-TORO:

SEGUI QUI IL DERBY!

La partita, fischio d’inizio alle ore 20:45 di sabato 23 settembre 2017, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky Calcio e Mediaset Premium. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie alle applicazioni SkyGo e Premium Connect. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI JUVENTUS-TORINO

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Douglas Costa; Mandzukic. In panchina: Szczesny, Pinsoglio, Barzagli, Rugani, Asamoah, Bentancur, Sturaro, Bernardeschi, Higuain. All. Allegri. Indisponibili: Pjaca, Howedes, De Sciglio, Khedira, Marchisio. Squalificati e diffidati: nessuno.

TORINO (4-2-3-1): Sirigu, De Silvestri, N’Koulou, Lyanco, Ansaldi; Rincon, Baselli; Falque, Ljajic, Niang; Belotti. In panchina: Ichazo, Milinkovic Savic, Molinaro, Moretti, Burdisso, Acquah, Gustafson, Valdifiori, Berenguer, Boyé, Edera, Sadiq. All. Mihajlovic. Indisponibili: Obi, Barreca, Bonifazi. Squalificati e diffidati: nessuno.

Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste. Guardalinee: Meli e Vuoto. Quarto uomo: Damato. Assistenti VAR: Mazzoleni e La Penna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anche in tangenziale arrivano velox: ecco dove verranno posizionati

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • Dramma nella notte: uomo travolto e ucciso da un'auto pirata

  • Neopatentato si schianta allo svincolo: distrutta l'auto potente del papà, lui aveva bevuto

  • Giornata mondiale della pizza: ecco dove mangiarla a Torino

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

Torna su
TorinoToday è in caricamento