Juventus-SPAL streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

Le probabili formazioni dell'anticipo e dove seguire la partita

Juventus-SPAL si sfidano sabato 24 novembre alle ore 18:00 per la 13ª giornata nel calendario del campionato di Serie A TIM 2018-2019. La partita, in programma all'Allianz Stadium di corso Scirea a Torino, sarà trasmessa in diretta streaming per pc, smartphone e tablet da Sky Go solo per gli abbonati al pacchetto calcio.

Ritorna il campionato dopo la pausa per gli impegni delle nazionali: i bianconeri ospitano la storica Società Polisportiva Ars et Labor, in un match che precede l'incontro di martedì 27 in Champions contro il Valencia, che potrebbe decretare la qualificazione agli ottavi. La Spal, che nell'ultimo confronto con i bianconeri sono stati capaci di strappare un pareggio ai campioni d'Italia, hanno quindi la possibilità di riaprire la corsa al titolo, se saprà approfittare delle distrazioni europee della Juve, e anche di ottenere quel primo punto che a Torino in questo anno e mezzo di ritorno in A non è mai arrivato neanche contro il Toro

Situazione Juve: turnover per Allegri, Perin torna titolare

Scontato quindi un ampio turnover nella formazione ufficiale che Allegri schiererà contro i ferraresi. Come annunciato dal tecnico livornese in conferenza stampa, giocherà titolare in porta Mattia Perin, che si rivedrà in campo a cinque giornate dal debutto ufficiale in bianconero nel 2-0 al Bologna. In difesa è probabile un turno di riposo per Alex Sandro, sostituito da De Sciglio, con Cancelo a destra e Bonucci e Chiellini centrali. A centrocampo potrebbe riposare invece il fin qui ottimo Bentancur, con Pjanic e Matuidi che dovrebbero trovare al prfoprio fianco Cuadrado, stante la fase di recupero dagli infortuni di Khedira ed Emre Can. In attacco sicuri dal 1' Cristiano Ronaldo e Mandzukic, con loro si potrebbe rivedere titolare Douglas Costa.

Situazione SPAL: l'ex granata Gomis tra i pali

Per Leonardo Semplici le assenze per infortunio sono quelle di Vicari e Fares. Ci sarà invece l'italo-senegalese Alfred Gomis, portiere con una lunga militanza nelle giovanili del Toro, alle prese quindi con un derby personale, in attesa di quello vero del 15 dicembre prossimo. 

DIRETTA LIVE DI JUVE-SPAL:

SEGUILA QUI!

La partita, calcio d’inizio alle ore 18 di sabato 24 novembre 2018, verrà trasmessa in diretta Tv da Sky sul canale 251, visibile solo dagli abbonati a Sky Calcio e Sky Sport. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'applicazione di SkyGo. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

Formazioni ufficiali di Juventus-SPAL: Chiellini in panchina, Mandzukic capitano

Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Cuadrado, Pjanic, Bentancur, Douglas Costa; Mandzukic, Cristiano Ronaldo. In panchina: Pinsoglio, Spinazzola, Barzagli, Chiellini, Matuidi, Benatia, Szczesny, Dybala, Kean, Cancelo. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibili: Emre Can, Khedira, Bernardeschi. Squalificati e diffidati: nessuno. 

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Djourou, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Costa; Antenucci, Petagna. In panchina: Paloschi, Valdifiori, Floccari, Djourou, Costa, Luiz, Moncini, Dickmann, V. Milinkovic Savic, Simic, Valoti, Thiam. Allenatore Leonardo Semplici. Indisponibili: Vicari, Fares. Squalificati e diffidati: nessuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Federico La Penna della sezione AIA di Roma 1. Assistenti guardalinee: Di Liberatore e Cecconi. Quarto uomo: Giua. Addetti VAR: Piccinini e Giallatini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Colto da raptus, devasta il dehor del bar con un bastone: panico tra i turisti

  • Accoltella alla schiena un uomo seduto su una panchina: arrestato per tentato omicidio

  • Apre la finestra, va sul balcone e si getta nel vuoto dal secondo piano: donna morta

  • Bimbo di un anno e mezzo cade nella piscina gonfiabile di casa: morto dopo tre giorni

  • Chiuse in casa e costrette a prostituirsi "altrimenti diffondiamo i video": tre ragazze liberate

Torna su
TorinoToday è in caricamento