menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Juventus-Real Madrid streaming e tv: dove vedere la partita di Champions League in diretta

Bianconeri e blancos si ritrovano a dieci mesi esatti dalla finale di Cardiff. Partita visibile in chiaro

Juventus-Real Madrid si sfidano martedì 3 aprile alle ore 20.45 per l'andata dei quarti di finale della Champions League 2017-2018. La partita, che si disputa all'Allianz Stadium di corso Scirea, sarà trasmessa in diretta streaming su pc, smartphone e tablet in esclusiva dall'applicazione di Mediaset Premium Play, mentre in tv sarà visibile in chiaro per tutti anche in HD su Canale 20, la nuova rete di Mediaset sul ventesimo canale del digitale terrestre.

Esattamente dieci mesi dopo quel 3 giugno della finale di Cardiff, vinta 4-1 dal Real mentre in piazza San Carlo a Torino si consumava la nota tragedia, Juventus e Real Madrid si ritrovano di fronte in Champions League. Era invece dal 2015 che bianconeri e blancos non si affrontavano in gare di andata e ritorno: l'ultima volta a prevalere fu la Juve, che così passò in finale dove poi perse col Barcellona. In totale Juve e Real si sono affrontate in Coppa Campioni / Champions League ben 20 volte: l'unica partita più frequente è Real-Bayern Monaco.

Curiosità sull'arbitro: il turco Cakir arbitrò la finale del 2015 persa contro il Barcellona.

Situazione Juve: Barzagli e Bentancur al posto degli squalificati

Allegri deve fare a meno di Bernardeschi infortunato, ma anche di due squalificati come Benatia e Pjanic, già diffidati e ammoniti nella serata magica di Wembley contro il Tottenham. Al posto dei due ex romanisti, la Juve dovrebbe schierare l'esperienza di Barzagli in difesa e la freschezza di Bentancur a centrocampo, in vantaggio rispettivamente su Rugani e Marchisio. Sugli esterni tornano De Sciglio e Alex Sandro, a riposo contro il Milan, mentre nel 4-3-2-1 in attacco dovrebbe vedersi dal 1' Douglas Costa insieme a Dybala a supporto di Higuain. Almeno inizialmente in panchina il rientrante Cuadrado, già in gol contro i rossoneri, e Mandzukic, reduce da un periodo difficile. 

Situazione Real: rosal al completo per Zidane

Né infortunati né squalificati nel Real Madrid di Zinedine Zidane, che puntano alla terza Champions di fila per risollevare una stagione che nella Liga li vede lontanissimi dai rivali del Barcellona. Per i madrileni, che in mattinata hanno incontrato la sindaca Apppendino, 4-3-1-2 di partenza con Isco dietro a Cristiano Ronaldo e Benzema.

DIRETTA LIVE DI JUVE-REAL:

SEGUILA QUI!

La partita, fischio d’inizio alle ore 20.45 di martedì 3 aprile 2018, verrà trasmessa in diretta Tv da Mediaset in chiaro sul digitale terrestre, su Canale 20. La gara sarà visibile anche in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'applicazione Mediaset Connect (solo per abbonati Premium). Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI JUVENTUS-REAL MADRID: Juve col 4-4-2, Bentancur dal 1'

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Asamoah; Douglas Costa, Khedira, Bentancur, Alex Sandro; Dybala; Higuaín. In panchina: Szczesny, Rugani, Lichtsteiner, Marchisio, Matuidi, Cuadrado, Mandzukic. Allenatore Massimiliano Allegri. Indisponibile: Bernardeschi. Squalificati: Benatia, Pjanic.

REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Varane, Marcelo; Casemiro, Modric, Kroos; Isco, Benzema, Ronaldo. In panchina: Casilla, Vallejo, Theo Hernandez, Lucas Vázquez, Kovacic, Bale, Asensio. Allenatore Zinedine Zidane. Indisponibili e squalificati: nessuno.

Arbitro: Cuneyt Cakir (Turchia). Guardalinee: Bahattin Duran e Tarik Ongun. Quarto uomo: Mustafa Emre Eyisoy. Addizionali di porta: Huseyin Gocek e Baris Simsek.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento