Juventus-Lecce in streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

Higuain di nuovo tra i convocati: Sarri spiega le assenze del Pipita

Foto Ansa

Juventus-Lecce si affrontano venerdì 26 giugno alle ore 21.45 per la 28ª giornata - nono turno di ritorno - nel calendario del campionato di Serie A TIM 2019-2020. La partita, che si gioca all'Allianz Stadium di corso Scirea a Torino, sarà trasmessa in diretta streaming per pc, smartphone e tablet da Sky Sport, mentre non sarà trasmessa da DAZN.

Prima partita in casa in campionato dopo la ripartenza per i bianconeri, che grazie alla vittoria sul Bologna, e al successo dell'Atalanta sulla Lazio, sono ora a più 4 rispetto ai biancocelesti. Fondamentale non distrarsi contro il Lecce, che all'andata fermò la Juve sull'1-1. Tra i convocati torna Gonzalo Higuain, di cui Sarri ha parlato in conferenza stampa: "È un ragazzo molto sensibile, tra quello che è successo alla sua famiglia e la pandemia mondiale è rimasto molto segnato, all'inizio si domandava se avesse senso tornare a giocare" ha rivelato il tecnico juventino.

Situazione Juve: Matuidi terzino sinistro

Contro i pugliesi, Sarri è in totale emergenza difesa: con la squalifica di Danilo e gli infortuni di De Sciglio e Alex Sandro, oltre alle assenze di Chiellini e Demiral, gli unici convocati in questo ruolo sono Bonucci, de Ligt, Rugani e l'under 23 Wesley. Cuadrado come al solito scalerà come esterno basso, mentre per tappare il buco sulla sinistra dovrebbe giocare Matuidi, come visto nel girone d'andata con la Spal

Situazione Lecce: infortunato il torinese Lapadula

Liverani deve invece fare a meno del torinese Lapadula, infortunatosi contro il Milan nel turno infrasettimanale. Attacco quindi affidato a Babacar.

DIRETTA LIVE DI JUVE-LECCE:

SEGUILA QUI!

La partita, calcio d’inizio alle ore 21:45 di venerdì 26 giugno 2020, verrà trasmessa in diretta tv da Sky solo per gli abbonati al pacchetto calcio. La gara sarà visibile in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'app di Sky Go. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

Juventus-Lecce, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Matuidi; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore Maurizio Sarri. Squalificato: Danilo. Infortunati: Alex Sandro, Demiral, De Sciglio, Khedira, Chiellini. 

Lecce (5-3-1-1): Gabriel; Donati, Rossettini, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Mancosu; Falco; Babacar. Allenatore Fabio Liverani. Squalificati: nessuno. Infortunati: Deiola, Dell’Orco, Farias, Lapadula, Majer.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arbitro: Piccinini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento