Verona-Juventus in streaming e TV: dove vedere la partita in diretta

Bianconeri in Veneto per tenere a distanza le inseguitrici

Douglas Costa. Foto Ansa

Hellas Verona-Juventus si affrontano sabato 8 febbraio alle ore 20.45 per la 23ª giornata - quarto turno di ritorno - nel calendario del campionato di Serie A TIM 2019-2020. La partita, che si gioca allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, sarà trasmessa in diretta streaming per pc, smartphone e tablet da DAZN, mentre non sarà trasmessa da Sky Sport.

All'andata la Juve si impose per 2-1 in rimonta sugli scaligeri, grazie ai gol di Ramsey e Ronaldo. Stasera i bianconeri affrontano un Hellas che in settimana ha fermato sullo 0-0 la Lazio, e per questo potrebbero risentire di un po' di stanchezza.

Situazione Juve: tirdente CR7-Dybala-Costa

Per espugnare Verona, Sarri dovrebbe affidarsi al tridente offensivo composto da Dybala, Douglas Costa e Cristiano Ronaldo, fresco di compleanno e di apparizione a Sanremo per accompagnare la compagna Georgina: se dovesse segnare per la decima partita consecutiva in A, Ronaldo batterebbe il record  di Trezeguet. Per il resto solita difesa e a centrocampo dovrebbero partire titolari Rabiot e Bentancur ai fianchi di Pjanic. 

Situazione Verona: attacco affidato a Borini

Nell'Hellas Verona, il tecnico Juric dovrebbe affidare l'attacco a Borini, giunto in Veneto nella scorsa finestra di calciomercato di riparazione

DIRETTA LIVE DI VERONA-JUVE:

SEGUILA QUI!

La partita, calcio d’inizio alle ore 20.45 di sabato 8 febbraio 2020, verrà trasmessa in diretta tv da DAZN sui canali dedicati di Sky solo per gli abbonati alla piattaforma. La gara sarà visibile in streaming live da pc, smartphone e tablet grazie all'app di DAZN. Inoltre, si possono trovare in rete numerosi portali che raccolgono link - alcuni dei quali in Italia potrebbero essere considerati illegali - che permetteranno di assistere alla partita in streaming gratis.

Verona-Juventus, le probabili formazioni

H. Verona (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Gunter; Faraoni, Amrabat, Miguel Veloso, Lazovic; Zaccagni, Pessina; Borini. Allenatore Ivan Juric. Infortunato: Salcedo. Squalificati: nessuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo. Allenatore Maurizio Sarri. Infortunati: Chiellini, Khedira, Demiral, Danilo. Squalificati: nessuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento