Sabato, 18 Settembre 2021
Sport

Juventus, messaggio di Del Piero per svegliare 12enne in coma

Il capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, ha immediatamente risposto all'appello fatto dai genitori di una bambina di 12 anni di Cerenzia per aiutarla a risvegliarsi dallo stato di coma in cui si trova

Alessandro Del Piero, campione vero. Non è solo uno slogan ma anche la verità. Il capitano della Juventus ha immediatamente risposto all'appello fatto dai genitori di una bambina di 12 anni di Cerenzia per aiutarla a risvegliarsi dallo stato di coma in cui si trova. Del Piero ha registrato ed inviato un videomessaggio a Giada, tifosissima della Juventus, ricoverata nell'ospedale dell'Annunziata di Cosenza. L'appello era stato rivolto al campione bianconero dai genitori attraverso la fondazione Paolo di Tarso. Giada, che soffriva già di gravi patologie, si è sentita male domenica mattina quando stava vedendo i gol della sua squadra del cuore in tv.

La bambina, dopo una Tac nell'ospedale di San Giovanni in Fiore che ha subito evidenziato il problema, è stata trasferita con l'elisoccorso a Cosenza dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico alla testa che secondo i medici è andato bene. La bimba, però, si trova ancora in coma e per questo i genitori avevano lanciato un appello affinchè Del Piero, del quale la ragazzina è una fan sfegatata, potesse inviarle un videomessaggio per sollecitare il risveglio dallo stato di coma in cui la piccola si trova. Il numero 10 ha risposto prontamente inviando un messaggio audio e video alla famiglia di Giada

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, messaggio di Del Piero per svegliare 12enne in coma

TorinoToday è in caricamento