Mercoledì, 28 Luglio 2021
Sport

Calcio: l'intera prima squadra del Chisola positiva al coronavirus, bloccata l'attività

Milita in Eccellenza

Lo spogliatoio della squadra di Eccellenza dei Chisola

L'intera prima squadra del Chisola Calcio, sodalizio che da diversi anni riunisce le storiche Vinovo e Piobesi, è risultata positiva al coronavirus a inizio ottobre 2020. Quasi tutti i calciatori, gli allenatori (a partire dal tecnico responsabile, Marcello Meloni) e l'autista del bus sono asintomatici, a eccezione di poche unità da cui è partito l'allarme, con il conseguente tampone a cui sono stati sottoposti poi gli altri.

Gli altri allenatori della società biancoblù sono stati a loro volta sottoposti a tampone e posti in isolamento fiduciario in attesa dei risultati. Di conseguenza, è stata bloccata per alcuni giorni l'attività del settore giovanile, in attesa che gli ambienti vengano sanificati.

Due partite del campionato di Eccellenza, in cui milita la prima squadra, sono state rinviate. Il focolaio è stato scoperto dopo la partita con la Pro Dronero. L'isolamento dovrebbe durare fino ale 18 ottobre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio: l'intera prima squadra del Chisola positiva al coronavirus, bloccata l'attività

TorinoToday è in caricamento