Sport

Coppa Italia, Milan-Juve 1-2: Cac'ères! Espugnato San Siro

La squadra di Antonio Conte espugna Milano e ipoteca la finale di Coppa Italia. Le reti tutte nel secondo tempo: prima ci pensa Caceres in tap-in, poi pareggia El Shaarawy e infine ancora l'uruguiano chiude i giochi

Ancora un'impresa per la Juventus che sbanca San Siro e vince contro il Milan per 2 a 1. Nell'andata della semifinale di Coppa Italia la squadra di Antonio Conte ringrazia l'inedita vena realizzativa di Martin Caceres autore di una doppietta, interrotta solo momentaneamente dal gol di Stephen El Shaarawy. Finale nervoso. 

 
IL MATCH - Meglio la Juventus del Milan nel primo tempo. Ospiti vicini al gol in un paio di occasioni, rossoneri pericolosi solo una volta con El Shaarawy. Discreta la prova di Del Piero; sottotono, almeno finora, Ibrahimovic. Nella ripresa il match è subito più vivo. All'8 Padoin insiste, Borriello da dentro l'area conclude di destro, si oppone Amelia che però respinge il pallone verso Caceres, che in corsa deposita in fondo al sacco: Juventus meritatamente in vantaggio grazie ai tre acquisti del mercato di gennaio. Passano pochi minuti e il Milan si sveglia con Ibrahimovic ma Storari è attento. Ora però è un susseguirsi di emozioni perché Del Piero sfiora in raddoppio ma al 17' il Milan pareggia: cross di Antonini da sinistra, assist di Ambrosini ed El Shaarawy da due passi mette in rete. Uno a uno, ma che dormita della difesa bianconera. La Juve in contropiede prova la sorpresa, i rossoneri si aggrappano ad Ibra e provano a ribaltare il match. Al 29' Vucinic tenta di piazzare di destro alle spalle di Amelia, che si distende e tocca il pallone. Questa volta Ambrosini anticipa Quagliarella e non consente il tap in all'attaccante bianconero. Che occasione per la Juve. Al 38' ancora Juve con un super gol di Caceres che raccoglie un rilancio di Ambrosini appena fuori area, e con un destro chirurgico mette il pallone sotto il sette alla destra di Amelia. Juventus in vantaggio! Allegri prova anche la carta Maxi Lopez ma non basta e la Juve vince. 
 
TABELLINO - MILAN-JUVENTUS 1-2
Milan (4-3-1-2): Amelia; Bonera, Mexes, Thiago Silva, Antonini; Emanielso, Van Bommel (40' st Maxi Lopez), Amborsini; Seedorf; Ibrahimovic, El Shaarawy. A disp.: Roma, Zambrotta, Cristante, Mesbah, Robinho, Inzaghi. All. Allegri.
Juventus (3-5-2): Storari; Bonucci, Barzagli, Chiellini; Caceres, Padoin (24' st Marrone), Pirlo, Giaccherini, Estigarribia; Borriello (22' st Vucinic), Del Piero (22' st Quagliarella). A disp.: Buffon, Lichtsteiner, Elia, Marchisio. All. Conte. 
Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 8' st e 38' st Caceres (J), 17' st El Shaarawy (M)
Ammoniti: Ambrosini, Mexes (M), Quagliarella (J)
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Milan-Juve 1-2: Cac'ères! Espugnato San Siro

TorinoToday è in caricamento