menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa Italia: lampo di Lichtsteiner, la Juve batte 1-0 la Lazio e vola in semifinale

Decide una rete del terzino svizzero, grande ex della partita. Ottima prestazione di Zaza, sottotono invece Morata. Ora i bianconeri affronteranno l'Inter

Lazio (4-3-3): Berisha; Konko (28'st Felipe Anderson), Mauricio (16'st Hoedt), Bisevac, Radu; Lulic, Milinkovic-Savic, Biglia; Candreva, Klose (35'st Matri), Keita.

Juventus (3-5-2): Neto; Caceres, Bonucci, Chiellini; Licthsteiner (35'st Cuadrado), Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Morata (30'st Mandzukic), Zaza (44'st Dybala).

Migliore in campo: Zaza

Peggiore in campo: Morata

Notte di Coppa Italia all'Olimpico. La Juve, detentrice del trofeo, affronta la Lazio di Pioli, battuta in semifinale lo scorso anno.

SINTESI - Prima grande occasione per la Lazio al 13' quando Keita scappa a Caceres ma da pochi metri spara alto, alle spalle della porta difesa da Neto. La risposta bianconera è affidata a Pogba ma anche il colpo di testa del francese non impensierisce Berisha. Meglio la Lazio nel primo quarto d'ora. Al 26' si rinnova il duello Pogba-Berisha, con il portiere albanese abile a neutralizzare un bel tiro del centrocampista bianconero. Il primo tempo, all'insegna dell'equilibrio, termina quindi a reti inviolate.

Nella ripresa la Lazio alza il pressing, ma è della Juve la prima e clamorosa occasione: Morata si presenta a tu per tu con Berisha, il portiere para ma sulla respinta si fionda Zaza che a porta vuota prende l'esterno della rete. Al 66' si sblocca la partita: Zaza coglie il palo con un bellissimo tiro, Lichtsteiner in seconda battuta tira, Berisha respinge ma la goal-line technology assegna il gol ai bianconeri: palla entrata di pochissimi centimetri e 0-1. Qualche minuto dopo palla dello 0-2 sui piedi di Sturaro, ma il centrocampista calcia malamente a lato. Nei minuti finali la Lazio tenta il tutto per tutto ma la Juve difende con ordine, senza concedere tiri in porta e pungendo con Dybala e Mandzukic.

La partita termina quindi 0-1, i ragazzi di Allegri volano in semifinale dove affronteranno l'Inter.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento