rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Sport

Sonego e Sinner da urlo: è un'Italia super al Pala Alpitour

Grande partenza degli azzurri

Un'Italia fantastica quella che va in scena al Pala Alpitour di Torino. Agli azzurri di capitan Volandri bastano i due singolari per avere la meglio sugli americani.

A Lorenzo Sonego e Jannik Sinner bastano 2 set per superare i rispettivi avversari. Il tennista torinese si esalta davanti al pubblico casalingo e in 6-3, 7-6 ha battuto Reilly Opelka.

Coppa Davis, l’Italia a un passo dai quarti

Il campione altoatesino, che dopo il successo su Hubert Hurcacz è stato adottato dal pubblico della Mole, ottiene facilmente il secondo punto contro Isner. Vestito in completo azzurro con la maglia della nazionale, Jannick è trascinante quanto i cori d'affetto che ha ricevuto dai tantissimi tifosi.

Sinner chiude il primo set 6-2, poi si scatena nel secondo dove vince 6-0. La sconfitta subita in doppio da Fognini-Musetti contro gli americani Sock e Ram è ininfluente. I nostri domani se la vedranno con la Colombia per giocarsi la vittoria nel gruppo E.

Non bisogna sottovalutare l'avversario ma oggi l'Italia ha fatto il passo più importante nella corsa alla qualificazione.

Lunedì 29 novembre si giocherà il quarto di finale tra la vincente del gruppo E, dove l'Italia ora è in pole e la vincente del gruppo D (Australia, Croazia, Ungheria). I nostri hanno una grande occasione nella corsa verso la finale della Coppa Davis 2021, che sarà a Madrid, domenica 5 dicembre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sonego e Sinner da urlo: è un'Italia super al Pala Alpitour

TorinoToday è in caricamento