Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Conte perde le staffe al gol del Chelsea: "Chi è quella m... che esulta?"

Nonostante la vittoria della sua Juve, Antonio Conte, ha lasciato lo stadio abbastanza infuriato. Il gol vittoria del Chelsea con lo Shakhtar tiene i bianconeri ancora al 3°posto

Sembrava una serata perfetta. La Juve schianta il Nordsjaelland per 4 a 0, Giovinco segna, Marchisio convince e la Champions League fa meno paura. Al 93' il Chealsea, con Moses, batte lo Shakhtar e riporta i bianconeri al 3° posto. Una notizia che ha rovinato, in parte, la serata. Antonio Conte, ha lasciato lo stadio abbastanza infuriato. Ciò che ha dato fastidio al tecnico è stato sentire esultare alcuni giornalisti presenti in sala stampa. Tornando negli spogliatoi Conte ha sentito un boato per il vantaggio del Chelsea, così, secondo i presenti, è tornato indietro gridando: "Chi è quella m... che esulta?".

Conte, sentendo quelle urla di gioia per un gol del Chelsea che riporta la Juventus al terzo posto, non ci ha visto più e così è esploso per difendere i colori bianconeri. Dever esser stato un brutto colpo per lui sentire qualcuno esultare contro i bianconeri. Per questo non ha voluto lasciar passare, anzi, ha voluto manifestare tutto il suo dissenso per chi gufa "contro la sua Juve".
 
 
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conte perde le staffe al gol del Chelsea: "Chi è quella m... che esulta?"

TorinoToday è in caricamento